Menu
RSS

Sotto controllo i fossi e i canali della Lucchesia

  • Pubblicato in Cronaca

Idrovora in azione 12.12.2017Sono ore di superlavoro per i tecnici e gli operatori del Consorzio di Bonifica Toscana Nord 1, che fino ad oggi ha sorvegliato i corsi del reticolo idraulico secondario, che sono rimasti tutti sotto controllo.  “Il reticolo idraulico e i principali corsi d’acqua del territorio, su cui l’Ente consortile ha sviluppato la sua manutenzione, ha retto all’urto dell’emergenza alluvionale – sottolinea il presidente Ismaele Ridolfi –. I problemi si sono sostanzialmente registrati a Marlia e nella zona nord del Capannorese. Qui, però, è presente il reticolo irriguo: quelle piccole canalette costruite dall’uomo per assicurare l’approvvigionamento d’acqua alla colture del territorio, e che a seguito della forte urbanizzazione degli ultimi decenni servono anche ad allontanare l’acqua piovana. Ed è proprio la loro conformazione minuta a creare problematiche, quando si verificano piogge forti. In questo caso, il nostro impegno va nella direzione che le fosse sia sempre pulite e sgombre da ostacoli”.
Anche nella giornata di oggi, prosegue l’attività del Consorzio, con perlustrazioni e sopralluoghi sui rii: in collaborazione con la associazioni convenzionate, infatti, si verifica l’eventuale presenza di smottamenti, frane e alberi attraversati.

Leggi tutto...

Maltempo, fossi e canali sotto sorveglianza

  • Pubblicato in Cronaca

maltempo 08.12.2017 1Maltempo, primi disagi in Lucchesia per il vento forte e la pioggia. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire in decine di casi per la rimozione di rami o tronchi spezzati dal forte vento. Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, invece, è attivo da stamani (8 dicembre), coi suoi uomini e i suoi mezzi, per gestire l’ondata di maltempo che ha colpito il nostro territorio, attraverso un monitoraggio continuo del reticolo idraulico minore.

Leggi tutto...

Partono i lavori al condotto pubblico di Lucca

5Il Consorzio di Bonifica sta per avviare sul Pubblico Condotto lucchese: una delle arterie idrauliche più importanti e maestose del nostro territorio, da secoli intrinsecamente legata allo sviluppo economico e sociale della città, nonché alla sua sicurezza idraulica. Dopo decenni dall’ultima opera simile, infatti, il Consorzio è in procinto di riavviare lo scavo del Condotto. Investendo, per il cantiere che partirà a giorni, ben 580mila euro: che serviranno per la ripresa dei tratti in muratura dei famosissimi fossi del Centro storico; e subito fuori dalle Mura, nel tratto a monte, per la pulizia del fondo nel tratto tra San Marco e gli stabilimenti dell’ex Cantoni. Ma la portata delle opere in programma ha un orizzonte ben più ampio: il Consorzio ha l’intenzione di investire risorse significative anche negli anni a venire, con una programmazione pluriennale, che permetterà lo scavo dell’intero tratto. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter