Menu
RSS

Moratoria fast food,plauso di intellettuali e professionisti

turistiluccaSono numerose le prese di posizione di autorevoli intellettuali, storici, urbanisti e docenti universitari, che si dicono d’accordo con la necessità di tirare il freno, nei centri storici come quello di Lucca, al moltiplicarsi di bar, ristoranti, fast food e minimarket. Un sentimento ampiamente diffuso, anche fra gli stessi commercianti lucchesi, di cui si sono fatti portavoce il sindaco Alessandro Tambellini e l’assessore alle attività produttive, Valentina Mercanti, i quali hanno scritto all’Anci affinché faccia pressione sul governo perché autorizzi i sindaci a limitare il numero dei pubblici esercizi, del food, in generale, e di tutto quello che questi comportano: tavolini un po’ ovunque, ma, soprattutto, perdita di qualità dell’offerta.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter