Menu
RSS

Insegnanti senza laurea, regna ancora l'incertezza

IMG 4930Versa ancora in fase interlocutoria - strettamente legata ai suoi risvolti giudiziari - la vicenda che coinvolge gli insegnanti in possesso del solo diploma magistrale, estromessi (a differenza dei laureati, ndr) - con una sentenza del Consiglio di Stato - dalle graduatorie ad esaurimento (Gae). A confermarlo, oggi (12 gennaio),  è il provveditore agli studi di Lucca e Massa Carrara Donatella Buonriposi. Un limbo vissuto da molti - in provincia di Lucca gli insegnanti coinvolti sono 477 nella scuola dell'infanzia più 12 di sostegno e 545 nella scuola primaria con 28 di sostegno - che, a seconda dei prossimi esiti, potrebbe anche portare il provveditorato a non far concludere l’anno di prova già in corso per i docenti interessati.

Leggi tutto...

Pubblicate le graduatorie di ammissioni agli asili nido di Massarosa. Chiusa la struttura di Quiesa

foto 101L’amministrazione comunale di Massarosa informa le famiglie che hanno presentato l'iscrizione per i servizi educativi dei nidi d’infanzia, per l’anno educativo 2017/2018, che è stata pubblicata la graduatoria degli ammessi alla frequenza e la relativa lista d’attesa.
Le graduatorie pubblicate riguardano due servizi, il nido d’infanzia Girotondo di Piano di Mommio ed il nido Del Magro di Massarosa.

Leggi tutto...

Assunzioni nelle scuole, in procura un esposto dei precari

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
maturita primo giorno 2014 5Un altro esposto dei precari della scuola è stato depositato stamani (8 settembre) alla cancelleria penale indirizzato alla procura della Repubblica. Sono ancora i docenti delle scuole dell'infanzia in attesa del posto di ruolo a presentarlo. Dopo aver chiesto alla magistratura di accertare la regolarità dei titoli e dei punteggi della valanga di candidati piombati a Lucca da altre province e regione per effetto dell'aggiornamento triennale delle cosiddette graduatorie ad esaurimento, gli stessi insegnanti mettono nel mirino una nuova invasione. Non prevista nei termini in cui si sta verificando a livello nazionale ma anche locale, dicono. E soprattutto “non trasparente” e addirittura “illegale”, accusano.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter