Menu
RSS

Legge aree protette, insorgono i cacciatori

21729332 10213859874560683 1728129215 n242 appostamenti di caccia persi solo nella Provincia di Lucca e oltre 2mila cacciatori "disoccupati". Queste alcune delle tante conseguenze che porterà la modifica alla tanto discussa legge 394 sulle aree protette – in dirittura d’arrivo in Senato – presa in analisi oggi (13 settembre) nella sala Accademia di Palazzo Ducale da alcuni membri della Confederazione cacciatori della Toscana. Un argomento, quello della caccia, che da sempre porta con sé il fascino della tradizione ma anche tante critiche e disapprovazioni, ma chi oggi si batte per la revisione di tale modifica e desidera un passo indietro non lo fa solo per faccende di cuore: a rischio, infatti, non solo la biodiversità delle specie animali ma anche le attività agricole e le coltivazioni, la sicurezza delle strade e, ovviamente, anche della stessa popolazione data dall’aumento dei cinghiali. Quello dell’alto numero degli ungulati è infatti una problematica che interessa tutti, dall’alta Garfagnana alle campagne del Compitese, e con la modifica apportata alla legge di famiglie di cinghiali nel giardino di casa se ne sentirà parlare sicuramente molto di più.

Leggi tutto...

Angelini (Pd) a Masini: "A Capannori il sistema di accoglienza funziona"

guidoangelini"A Capannori il sistema di accoglienza funziona". Così il consigliere comunale e capogruppo Pd di Capannori, Guido Angelini. "Se i cittadini di Capannori - dice - credessero negli sproloqui estivi del consigliere comunale Anthony Masini, capogruppo di Forza Italia ci sarebbe da preoccuparsi ma fortunatamente non è così .Anzi ci sono state iniziative lodevoli tese ad integrare questi giovani ragazzi stranieri: far loro conoscere la cultura, il territorio, la lingua tramite il sistema più semplice, quello di coinvolgerli direttamente nelle attività sociali. Così ha fatto la parocchia di Lammari con la sagra e con la promozione di alcuni momenti conviviali ai quali ha partecipato perfino il vescovo. Così hanno fatto altre comunità parrocchiali cedendo spazi abitativi (Vorno), così hanno fatto il Comune ed il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord insieme a Legambiente e Wwf per le aree protette e per la pulizia dei principali canali di irrigazione; cosi hanno fatto i cittadini che hanno offerto una cena o meglio un lavoro o delle esperienze formative".

Leggi tutto...

Due serate per chiudere la stagione estiva della Capannina

capannina13Dopo un’estate ricca di successi e di grandi eventi a La Capannina si stanno preparando a dar vita alle ultime due serate di fine stagione prima di proiettarsi in un nuovo progetto invernale, anche se, a Forte dei Marmi, il profumo dell’estate è ancora molto vivo. "E’ stata una stagione esaltante - spiega il patron Gherardo Guidi - faccio i miei complimenti alla direzione che ha saputo, insieme a me, creare una linea che ha portato la Capannina a rimanere la protagonista indiscussa dell’estate fortemarmina. Dimitri from Paris, Little Louie Vega, Eiffel 65, Molella, Il Circo Nero, Il Pagante, Enrico Papi, Gigi D’Agostino, Jerry Calà: questi alcuni dei grandi ospiti che questa estate si sono esibiti a La Capannina e che hanno saputo onorare quello che ormai da 88 anni è senza dubbio il palco più importante della Versilia".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter