Menu
RSS

Sentinelle e riqualificazioni per S. Vito sicura

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 0205Con l’incontro pubblico tenutosi ieri sera (15 febbraio) alla scuola Chelini di San Vito entra nel vivo il progetto Lucca Sicura, un percorso di partecipazione promosso dall’amministrazione Tambellini e finanziato dalla Regione Toscana che, coinvolgendo i cittadini nelle politiche della sicurezza, intende migliorare la collaborazione tra forze di polizia e cittadinanza. Il progetto, che interessa principalmente il quartiere di San Vito, è stato presentato dall’assessore Francesco Raspini e da Paolo Santucci di Simurg insieme al commissario Davide Calderozzi della questura di Lucca, al maresciallo Zingale dei carabinieri e all’ispettore Fambrini della polizia municipale. Tra i risultati attesi vi sono l’aumento di attività svolte dai cittadini per favorire la sicurezza della zona, l’incremento di attività di animazione sociale e partecipazione collettiva, la riappropriazione da parte dei residenti delle aree di aggregazione, puntando quindi alla diminuzione dei fenomeni di delinquenza e micro-criminalità. Lucca Sicura si inserisce all’interno delle attività legate alla strategia Quartieri_Social che l’amministrazione sta portando avanti a Sant’Anna, San Concordio e San Vito.

Leggi tutto...

Quartieri social, sindaco: “Soddisfatti per ok ai fondi”

stecconetreSoddisfazione a Palazzo Orsetti per l'ok al finanziamento di oltre 16 milioni di euro per i progetti di riqualificazione di San Concordio e San Vito. Il fondo, che, come anticipato, verrà assicurato da una specifica delibere del Cipe, è stato accordato nell’ambito del bando ministeriale “programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana delle periferie delle città metropolitane, dei comuni capoluogo di provincia e della città di Aosta”.

Leggi tutto...

Fondi per i quartieri social, Lucca Civica: "Risultato dovuto al lavoro di squadra"

stecconetre"I sedici milioni di euro che arriveranno dal governo, grazie all’approvazione dei progetti presentati, rappresentano una grande boccata d'ossigeno per proseguire nella riqualificazione delle periferie lucchesi". Lucca Civica è soddisfatta per l'ok al finanziamento dei progetti per San Vito e San Concordio arrivato dal governo (Leggi). Un successo, spiega Lucca Civica, dovuto ad un "lavoro coordinato che ha consentito di ottenere un ottimo punteggio per l'assegnazione dei fondi, dimostrando ancora di più, se ce ne fosse bisogno, che unire le forze è sempre positivo. Dopo la rimodulazione dei progetti Piuss - spiega il capogruppo Claudio Cantini - col successo per il mantenimento dei finanziamenti per il centro storico, cosa tutt’altro che scontata, nonché i sette milioni ottenuti per sant'Anna, con i fondi conseguiti per san Vito e San Concordio si aggiunge un altro tassello fondamentale per la riqualificazione non solo della città, ma anche delle periferie partendo dalle più vicine al centro e che sarà estesa gradualmente all’intero territorio comunale".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter