Menu
RSS

Ferrovie, sindacati in sciopero per gli appalti di pulizia

                                                      Aprire un confronto che impegni Regione e Gruppo Fs a garantire l'occupazione negli appalti delle pulizie e servizi accessori sulle linee del trasporto ferroviario regionale. Questa la richiesta che Filt-cgilluccail, Fit-Cisl e Uiltrasporti hanno presentato stamani (13 luglio) all’assessore regionale Vincenzo Ceccarelli, che ha accettato di ricevere una delegazione sindacale durante il presidio svoltosi davanti alla sede della Regione, in via di Novoli, in occasione dello sciopero di 24 ore in corso fino alle 22 di questa sera.

Leggi tutto...

“Manca personale”, sciopero all'ex Ondulati Giusti

Foto presidio 11 7Continua l'agitazione sindacale alla ex-Ondulati Giusti, oggi proprietà di Pro-Gest Spa. Stamani (11 luglio), i lavoratori, in contratto di solidarietà da quasi 2 anni, hanno incrociato le braccia, con uno sciopero di un'ora per turno, per sostenere la richiesta avanzata all'azienda di modificare l'organizzazione di lavoro, in modo da avere il personale necessario, nei diversi turni, "per poter lavorare correttamente e in sicurezza". E' quanto spiegano i sindacati Slc Cgil e Fistel Cisl.

Leggi tutto...

Concessionarie autostradali, i casellanti hanno incrociato le braccia

Schermata 2017 07 10 a 12.57.36Oggi (10 luglio) i lavoratori delle concessionarie autostradali hanno scioperato (intera giornata) in tutta Italia in difesa del lavoro, con presidi nelle autostrade a Frosinone, Pescara, Tortona e Firenze-Scandicci dove, nella piazzola di fronte al casello, si è ritrovata stamani in presidio una folta rappresentanza (circa 200 persone) degli operai impegnati a Firenze, Arezzo, Piacenza e Bologna. Motivo dell’agitazione: il problema creatosi con l’approvazione del nuovo Codice degli Appalti, che limita la possibilità per le concessionarie di eseguire direttamente manutenzioni e progettazione. Se istituzioni e governo non daranno una soluzione al problema, migliaia di posti di lavoro saranno a rischio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter