Menu
RSS

Occupazioni a Lione, striscioni di sostegno di Casapound

20170602 005732“Alcuni europei non si arrendono - Forza Bastion Social". Striscioni di sostegno per "l’occupazione identitaria" sorta nei giorni scorsi a Lione sono stati affissi nella notte in cento città italiane. A firmarli è CasaPound Italia, che sta anche organizzando una serie di serate di raccolta fondi per sostenere l'occupazione francese che apertamente si ispira al movimento della Tartaruga frecciata.

Leggi tutto...

Lucchese, cresce febbre playoff: 600 biglietti venduti

  • Pubblicato in Sport

striscioneluccheseCresce a Lucca, con l’approssimarsi dell’appuntamento di domenica, la febbre da playoff. Alla chiusura dei botteghini oggi si è arrivati a 599 biglietti venduti di cui 321 in Curva Ovest. Per i playoff, si ricorda, non sono validi gli abbonamenti stagionali e chi vuole assistere alla partita deve comprare il tagliando allo stadio o nei punti vendita autorizzati al Gelatone di Sant’Anna, a Lucca Carta a Porcari o a Ottavio Viaggi da Borgo a Mozzano.

Leggi tutto...

Striscioni in città per la libera scelta vaccinale

  • Pubblicato in Cronaca

vacciniliberasceltaStriscioni in tutta la città per la libera scelta vaccinale. Dalle mura a Palazzo Orsetti e sulle recinzioni delle scuole il comitato  ha scelto il giorno del 25 aprile per la singolare quanto clamorosa protesta.
"I genitori del gruppo Lucca Versilia uniti per la libertà vaccinale - spiegano in una nota - esprimono solidarietà al dottor Roberto Gava, radiato dall’ordine dei medici di Treviso, colpevole solo di aver espresso posizioni critiche nei confronti della vaccinazione obbligatoria di massa in assenza di allarmi sanitari e/o epidemie. La radiazione di un medico rappresenta un pericolosissimo atto di censura che ci fa seriamente temere per la libertà di parola in questo paese. Questo gravissimo fatto crea un clima di paura e riporta la mente a periodi bui in cui era vietato dissentire e avere opinioni contrarie al “regime”. Proprio per questo in occasione del 25 Aarile, festa che celebra la liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo, ci piace sottolineare come la libertà di cura sia un pezzo importante delle libertà e ricordare che ad essa i nostri padri costituenti hanno dedicato l’articolo 32 della Carta Costituzionale".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter