Menu
RSS

Rossi a Bruxelles: "L'Europa deve interessarsi ai disoccupati"

enrico rossiSi contano dieci milioni di disoccupati di lungo termine in tutta Europa, il 48,8 per cento di chi cerca un posto di lavoro. "Numeri pari a quelli di uno Stato che non ha rappresentanza: un vero e proprio scandalo – sottolinea il presidente della Toscana, Enrico Rossi – che deve spronarci ad affrontare il problema a livello europeo". Almeno per quella fetta di disoccupazione che non è strutturale e fisiologica, "anche se – confessa il presidente – personalmente avrei preferito parlare di piena occupazione. Intanto però iniziamo da qui".
A Bruxelles il presidente della Toscana Enrico Rossi è stato ascoltato oggi pomeriggio (19 aprile) dalla commissione affari sociali del Parlamento europeo, come relatore del parere del comitato delle Regioni che in Europa è la voce degli enti locali. Si parlava dell'inserimento dei disoccupati di lunga durata nel mercato del lavoro e la proposta del comitato (e di Rossi), approvata a febbraio, è chiara, come l'orizzonte verso cui tendere: un meccanismo di solidarietà e assicurazione europea che venga incontro ai paesi che più hanno sofferto la crisi e contano più disoccupati di lungo periodo, con l'obiettivo di far rientrare nel mercato chi un'occupazione non ce l'ha più da oltre un anno, con una forma universale di sostegno al reddito da erogare ai lavoratori in cambio delle disponibilità a impiegarsi in lavori socialmente utili.

Leggi tutto...

Rossi a Bruxelles: pensare alla disoccupazione

Rossi a Bruxelles2"Oggi sono 12 milioni i cittadini europei disoccupati e sicuramente lo metà lo sono da più di un anno. Quindi la disoccupazione di lunga durata non può essere solo un problema nazionale, ma deve diventare un problema a cui l'intera Unione presti attenzione e per cui investa risorse". E' il parere del presidente della Toscana, Enrico Rossi, che a Bruxelles, da relatore al Comitato europeo delle Regioni, è intervenuto in serata nella sessione plenaria in merito alla raccomandazione della Commissione dell'Unione Europea sull'inserimento dei disoccupati di lungo periodo nel mercato del lavoro.

Leggi tutto...

Rossi a Bruxelles: "Disoccupazione questione europea, Stati non vengano abbandonati"

rossi enrico"Il problema della disoccupazione di lunga durata è l'effetto di una crisi economica di dimensione continentale e non può quindi che essere affrontato in una dimensione continentale": così il governatore della Toscana Enrico Rossi, in visita a Bruxelles, alla commissione lavoro e politiche sociali del Comitato delle Regioni, parlando del parere sulla Raccomandazione della Commissione europea sull'inserimento dei disoccupati di lungo periodo nel mercato del lavoro. Una proposta innovativa, quella in parola, che è stata approvata e a febbraio verrà discussa in plenaria in presenza del Commissario europeo di pertinenza. "E' un importante passo avanti – osserva il presidente Rossi – perchè si tratta della prima proposta di questo tipo mai avanzata in Europa con l'obiettivo di riuscire, con i prossimi passi, a mettere in campo uno strumento nuovo, a livello europeo, in grado di garantire un flusso di finanziamenti indispensabile per rafforzare i centri per l'impiego".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter