Menu
RSS

Treno della memoria, Barni: "Auschwitz richiama al dovere etico della scelta"

Auschwitz"Auschwitz è ancora nel presente e come tale va trattato. Non è commemorazione, non deve essere un' appropriazione delle parole mute delle vittime". Lo ha ricordato una Monica Barni commossa, durante la cerimonia al monumento internazionale alle vittime del nazifascismo, nel silenzio nel quale poco prima i nomi di quelle vittime erano risuonati ancora. Come ogni anno. Affidati al cielo bianco di Auschwitz che non può dimenticare.

Leggi tutto...

Treno della memoria, la Toscana alla commemorazione di Birkenau

IMG 2222"Il nostro Mediterraneo è ormai una grande fossa comune. Non possiamo continuare a vivere sicuri nelle nostre tiepide case facendo finta di nulla. Il giorno della memoria deve accompagnare le nostre riflessioni e i nostri comportamenti ogni momento della nostra vita. Se, come diceva Primo Levi 'comprendere è impossibile, conoscere è necessario', per questo organizziamo il Treno della Memoria ormai da 15 anni". Appena finito il discorso di Ugo Caffaz, animatore da sempre del viaggio toscano ad Auschwitz, uno scrosciante e commovente applauso, attutito dai guanti, ha riempito il piazzale antistante il monumento internazionale di Birkenau, vero e proprio simbolo per il più grande cimitero senza corpi esistente al mondo.

Leggi tutto...

Toscana, boom dei voucher: allarme Cgil

operaiindustriaSecondo l'osservatorio del precariato dell'Inps, i voucher venduti in Toscana nei primi 11 mesi del 2016 sono stati 9.563.565, confermando le previsioni della Cgil Toscana del luglio scorso che parlavano di più di 10 milioni. L'incremento sullo stesso periodo del 2015 è stato del 29.4%. La Toscana si colloca sul podio delle regioni con l'incremento maggiore dopo Campania e Sicilia. L'aumento dei voucher fa da pendant con un altro dato molto preoccupante, spiega il sindacato. Sempre nel periodo gennaio – novembre 2016, nella nostra regione, le assunzioni dei tempi indeterminati sono state significativamente inferiori alle cessazioni, 75.931 le prime, 102.400 le seconde.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter