Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 86
Menu
RSS

Unione dei Comuni della Garfagnana, accordo con i sindacati per la lotta all'evasione

L'Unione dei Comuni della Garfagnana partecipa alla diffusione della cultura della legalità nel nostro territorio e, in sinergia con lo sforzo fatto dallo Stato e dalla Regione Toscana, supporta attività orientate a fornire ai Comuni occasioni divulgative e informative, iniziative di approfondimento in collaborazione con gli enti protagonisti. Con questo obiettivo la giunta dell'Unione Comuni Garfagnana, dopo un confronto con le confederazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil, Spi-Fnp-Uilp sulla situazione economica, sociale ed occupazionale del territorio in relazione alla politica sociosanitaria, impositiva e tariffaria dei Comuni facenti parte dell'Unione, ha approvato un'intesa sul tema con particolare attenzione ai bisogni emergenti ed alle fasce più disagiate (anziani, giovani, donne, handicap, ecc.).

Leggi tutto...

Lavori all'acquedotto, rubinetti a secco a Coreglia

Giovedì (30 ottobre) saranno effettuati lavori di manutenzione sull'impianto dell'acquedotto che serve Coreglia, in particolare le vie Antelminelli, Del Forte, delle Prigioni, Della Rocca, Del Mangano, Di Marceglio, località Terrarossa, località Fontanella, e zone limitrofe.
Pertanto, dalle 9 alle 12 e comunque finoal termine dei lavori, si potranno verificare momenti di sospensione dell'erogazione dell'acqua potabile o abbassamenti della pressione di rete: saranno interessati circa 585 utenti. Al ritorno dell'acqua potrà verificarsi la presenza di torbidità che scomparirà lasciando scorrere l'acqua per pochi minuti. I lavori previsti potranno essere prorogati nei giorni successivi in caso di eventi atmosferici avversi. La società Gaia si scusa per il disservizio.

Leggi tutto...

Il lupo sull'Appennino Lucchese: incontro informativo a Bagni di Lucca

Il Comune di Bagni di Lucca si è fatto promotore a livello di tutta la valle di un incontro informativo sulla presenza del lupo nei nostri monti. Venerdì (24 ottobre), di pomeriggio alle 17, nella sala congressi del Circolo dei Forestieri di Bagni di Lucca si parla del lupo, specie protetta, su cui spesso emergono conoscenze aneddotiche o credenze che nel tempo sono diventate dogmi difficili da sradicare. Il lupo evoca paure ataviche ed è causa di conflitti, soprattutto per l’incidenza sulle attività pastorali già in forte declino e per una supposta competizione con l’uomo per la caccia agli ungulati selvatici. Molte e autorevoli le relazioni.

Leggi tutto...

Halloween, le proposte della Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort

Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa – immerso nella suggestiva Valle del Serchio – offre quest'anno diverse opportunità per trascorrere la magica notte di Halloween tra divertimento, cocktail esplosivi e gastronomia d'eccellenza. Il Resort ospiterà dalle 23 un frizzante disco party a tema, con ingresso e consumazione a 20 euro, mentre - per chi vuole concedersi una serata Halloween completa – sarà possibile gustare le proposte degli chef Renaissance con una cena di tre portate dalle 20,30, per poi scatenarsi in discoteca (il tutto a 50 euro, bevande incluse).

Leggi tutto...

Manutenzione all'acquedotto, disagi a Pieve di Controni

Venerdì (24 ottobre) saranno effettuati lavori di manutenzione sull’impianto dell’acquedotto che serve la frazione Pieve di Controni, nel Comune di Bagni di Lucca. Dalle 9 alle 13 e comunque sino al termine dei lavori, si potranno verificare momenti di sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile o abbassamenti della pressione di rete: saranno interessati circa 30 utenti. Al ritorno dell’acqua potrà verificarsi la presenza di torbidità che scomparirà lasciando scorrere l’acqua per pochi minuti. I lavori previsti potranno essere prorogati nei giorni successivi in caso di eventi atmosferici avversi. 
La società Gaia si scusa per il disservizio.

Leggi tutto...

Brennero, entro una settimana il progetto per la scogliera sul Serchio

frana3Entro una settimana l'Anas presenterà il progetto per realizzare una scogliera di protezione sul Serchio in corrispondenza del muro lungo la statale del Brennero tra Borgo a Mozzano e Chifenti, franata nel luglio scorso. E' quanto si impegna a fare l'ingegner Mazzeo, capo compartimento dell'Anas, che questa mattina (21 ottobre) è stato ricevuto in prefettura all'incontro per decidere i prossimi passi per la messa in sicureza del Brennero. Intanto, Provincia ed Autorità di Bacino si sono impegnate ad essere altrettanto sollecite nella valutazione della documentazione e nel rilascio dell'autorizzazione necessaria ad eseguire i lavori, per consentirne il completamento in tempi rapidi. Sono stati esaminati anche gli ulteriori interventi necessari a garantire la sicurezza della circolazione sulla strada, i cui progetti sono stati presentati alla direzione generale per il finanziamento che dovrebbe arrivare a breve, con l'entrata in vigore del decreto Sblocca Italia.

Leggi tutto...

Nello "Sblocca Italia" reintrodotto il Fondo per la Montagna

39879141Buone notizie in arrivo per gli enti e i comuni delle zone montane italiane dall'ultima versione dello Sblocca Italia. Nel corso dell'esame in commissione ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei Deputati, una modifica avanzata con un emendamento a prima firma dell'on. Enrico Borghi e dal gruppo Pd (e successivamente sottoscritto anche da Ncd e Psi) ha reintrodotto il rifinanziamento del Fondo per la Montagna di cui alla legge 97/94, il capitolo della quale venne azzerato nel 2010 dalla legge finanziaria dell'epoca e mai più ripristinato.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter