Menu
RSS

Pd, Bonfanti verso la guida del territoriale

Andrea Bonfanti Patrizio AndreuccettiPassato il Settembre Lucchese l’aria della festa potrebbe svanire nei corridoi del Partito Democratico lucchese. Sarà quello, infatti, il mese in cui inizieranno a svolgersi i congressi per l’elezione dei nuovi segretari di circolo, il nuovo segretario comunale ed anche il nuovo segretario territoriale, che prenderà il posto del sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Andreuccetti. E’ proprio la corsa per il nuovo segretario territoriale quella che si annuncia più semplice. Nel panorama, infatti, di Piana e Valle del Serchio, i numeri sono tutti dalla parte della componente renziana. E la successione sarà ancora appannaggio della Valle del Serchio. I giochi non sono ancora fatti e se sembrano tramontate le ipotesi di una segreteria a guida di Gabriella Pedreschi, di Castelnuovo, già assessore provinciale sotto la presidenza Tagliasacchi e di Nicola Boggi, segretario comunale del Pd di Barga, consigliere provinciale e capogruppo di opposizione a Fabbriche di Vergemoli, cresce l’appeal di un altro sindaco della Mediavalle. La scelta dovrebbe infatti cadere sul primo cittadino di Pescaglia, Andrea Bonfanti. Giovane, renziano anche se non ortodosso, capace di unire le varie anime del partito, dinamico e già carico di esperienza grazie alla guida anche dell’Unione dei Comuni della Mediavalle, rappresenterebbe l’identikit perfetto per la guida del partito a livello territoriale.
Più difficile, invece, sembra l’individuazione di un elemento simile per quanto riguarda il Pd comunale, dopo l’esperienza commissariale, che comunque ha portato alla vittoria delle elezioni con Alessandro Tambellini, di Stefano Bruzzesi. Al momento non si fanno nomi né ipotesi, ma le caratteristiche dovrebbero essere quelle di Bonfanti, magari senza specifico riferimento a qualche corrente del partito.
Sarà infine rivoluzione per la guida dei circoli del Partito Democratico cittadino. Per diversi motivi non si dovrebbero ripresentare per la guida dei rispettivi circoli Gianni Giannini a Lucca Sud, Lido Cei a Sant’Anna ed Enzo Giuntoli per Lucca Est. Possibile invece la conferma per Federica Pierotti al vertici del Pd del centro storico.
Settembre sarà il mese della meditazione, a ottobre il via alle procedure. L’obiettivo è quello di riportare il partito nei territori in vista delle elezioni legislative in programma nel 2018. Oltre alla necessità di sostenere l’operato della giunta Tambellini-bis, a fronte di una opposizione che, se pur su posizioni diversificate, si annuncia agguerrita. E senza dimenticare le spinte centripete che spingono qualche esponente Dem verso Articolo Uno – Mdp.

Leggi tutto...

Pescaglia, aperto il bando per i contributi per la Tari

andrea bonfantiÈ aperto il bando per la concessione di contributi per il pagamento della Tari. Possono parteciparvi i residenti a Pescaglia da almeno due anni con un Isee fino a 10mila euro. Per i pensionati da lavoro dipendente, e la relativa reversibilità, appartenenti a un nucleo familiare monocomponente la soglia si alza a 12350 euro. L’abitazione per la quale si richiede il contributo, inoltre, deve essere adibita a principale, essere l’unica di proprietà e non essere una villa, un’abitazione signorile o simile. Sono esclusi coloro che dopo l'1 gennaio 2016 abbiano comprato moto di cilindrata superiore a 250 cc oppure auto con un valore di acquisto superiore a 12mila euro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter