Menu
RSS

Kme, al via la riqualificazione dell'ex centro ricerche

centro di ricerca kmeUn altro pezzo di Fornaci di Barga si avvia alla riqualificazione. L'iter burocratico che porterà all'avvio dei lavori per il recupero dell'ex Centro di ricerca della Kme in via Battisti è partito ufficialmente con la pubblicazione, da parte del Comune del percorso che mette a conoscenza i cittadini del fatto che c'è un progetto per riqualificare questo immobile chiuso da decenni. Un atto formale per comunicare alla popolazione, come previsto dal piano strutturale del Comune, che impone un'informativa pubblica per un intervento di questo tipo.

Leggi tutto...

Uilm: "Kme, ancora tanto da fare per il rilancio"

kmefornaciKme di Fornaci di Barga riprende quota, ma gli accordi che hanno evitato i licenziamenti non sono sufficienti a garantirne un pieno rilancio. Lo sostiene Giacomo Saisi, segretario della Uilm di Lucca. "Per quanto riguarda la situazione di Kme Italy ed EM Moulds,  essendo passato più di un anno dalla firma degli accordi  che hanno  scongiurato 275 licenziamenti, possiamo  fare un primo bilancio: come Uilm  crediamo che le scelte fatte siano quelle  giuste comprovate da ciò che vediamo giorno dopo giorno visto che lo stabilimento di Fornaci sta ritornando nella  giusta direzione. E’ sufficiente? Certo che no".

Leggi tutto...

Morta l'insegnante travolta da un'auto a Fornaci

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 2605Vania Campani non ce l'ha fatta. L'insegnante di 60 anni di Barga, travolta la sera del 5 ottobre in via della Repubblica a Fornaci da un'auto pirata condotta da un 81enne di Bagni di Lucca, rintracciato e denunciato poco dopo (Leggi), è morta dopo un giorno di agonia all'ospedale San Luca di Lucca. Nella serata di ieri, quando ormai si era capito che le condizioni di Vania Campani, maestra alla scuola elementare di Calavorno, sorella dell'ex sindaco di Barga, Mauro, erano irreversibili, era iniziata la procedura per la dichiarazione di morte, che è arrivata in mattinata. E la notizia si è immediatamente diffusa in paese dove la comunità è sconvolta dal giorno dell'incidente. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter