Menu
RSS

A Castelnuovo 'I libri invadono la città'

Castelnuovo GarfagnanaSabato prossimo (14 ottobre) dalle 15,30 alle 18 si svolgerà a Castelnuovo di Garfagnana l’iniziativa I libri invadono la città una manifestazione per valorizzare la lettura e la fantasia, dedicata a tutti coloro che amano leggere o lasciarsi trasportare dalla magia della narrazione di una bella storia. Passeggiando nel centro storico cittadino sarà possibile incontrare curiosi gruppi di persone con una valigia e un palloncino rosso, in cerca di “ascoltastorie”, pubblico di grandi o piccini, disposti a fermarsi ad ascoltare poesie, racconti, fiabe, estratti di romanzi, letteratura classica o contemporanea letti ad alta voce. Una immersione completa nella lettura e nelle emozioni che ogni libro sa trasmettere. 

Leggi tutto...

'Nati per leggere' alla biblioteca Carducci di Pietrasanta

logo npl toscanaTorna a Pietrasanta l’appuntamento con le letture di Nati per leggere. L’incontro dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie si svolgerà sabato (7 ottobre) alle 17 alla biblioteca comunale G. Carducci di Pietrasanta. Promosso nell’ambito del progetto Pietrasanta a misura di bambino e curato dei lettori volontari di Nati per leggere Versilia l’appuntamento proporrà come di consueto letture ad alta voce dedicate ai bambini da 0 a 6 anni. L’ingresso è libero. Per informazioni 0584.795500.

Leggi tutto...

Ad Artemisia arriva 'Estate chiaccherina"

estate chiaccherinaIniziative dedicate ai più piccoli nel parco del polo culturale 'Artémisia' di Tassignano a partire dal 19 luglio grazie all'iniziativa 'Estate chiaccherina' promossa dal Comune. Nell'ambito del progetto 'Nati per leggere' i bambini fino a 6 anni potranno partecipare a gruppi di lettura ad alta voce a cura dei lettori volontari del progetto con una importante novità, ovvero l'inserimento di letture anche in Lis, il linguaggio dei segni. Accanto alle letture ci sarà il primo vero mercato del baratto rivolto ai bambini. "E' importante che i bambini del territorio abbiano l'occasione di imparare e divertirsi insieme – spiega la vice sindaca con delega alla cultura Silvia Amadei -. Obiettivo di questa iniziativa è proprio quello di dare ai più piccoli opportunità di svago, apprendimento e socializzazione. Mi preme sottolineare che per la prima volta alcune letture saranno eseguite nella lingua dei segni in un'ottica di massima attenzione ai bisogni di tutti. Assisteremo anche alla prima edizione del vero mercato del baratto rivolto ai bambini che all'aspetto ludico unisce un aspetto educativo, perchè i piccoli saranno invitati a sperimentare il valore del denaro, oltre che ad imparare i concetti del riuso, della solidarietà e del dono".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter