Menu
RSS

'Sicuri sulla neve', a lezione dal Soccorso alpino

sastIl soccorso alpino e speleologico della Toscana (Sast) prenderà parte - anche per il 2018 - all'iniziativa "Sicuri sulla neve".Per l'occasione, il Sast metterà a disposizione i suoi migliori esperti, per garantire una frequentazione sicura e serena dei luoghi alpini in inverno. Così, verranno impegnati tecnici del soccorso per svolgere esercitazioni pratiche e teoriche, finalizzate alla conoscenza della progressione in sicurezza su neve e ghiaccio, presidiando i sentieri e snodi principali dove verranno allestiti anche degli stand informativi. Un’occasione propizia, dunque, per far conoscere da vicino le modalità di avvicinamento all’ambiente montano durante la stagione più rigida, dalla progressione con ramponi alle ciaspole, fino allo sci alpinismo. In questo senso, non mancheranno nemmeno dimostrazioni di intervento e consigli su come preparare al meglio il proprio equipaggiamento in vista di una spedizione.

Leggi tutto...

Montagna, iniziative del Sast per prevenzione incidenti

  • Pubblicato in Cronaca

soccorsoalpinoluccaDomenica 21 gennaio, nell'ambito dell'iniziativa Sicuri sulla neve, il Soccorso alpino e speleologico presidierà il territorio toscano con una serie di iniziative in tema di prevenzione e divulgazione, anche a Lucca. I frequentatori della montagna in veste invernale, si spiega, potranno ricevere informazioni e assistere a prove pratiche e dimostrative al fine di approfondire le proprie conoscenze per una corretta frequentazione dell'ambiente montano.

Leggi tutto...

Muore dopo la caduta sulla Pania della Croce

  • Pubblicato in Cronaca

soccorso alpinoScivola in un canalone di ghiaccio e muore. E' successo questa mattina su un sentiero della Pania della Croce. Un suo compagno di escursione, caduto con lui, è rimasti ferito ma non è in pericolo di vita.
Il Soccorso alpino e speleologico toscano è stato allertato poco prima delle 9,30 per l'intervento sulla Pania della Croce. Secondo quanto ricostruito quattro ragazzi stavano scendendo dalla Pania della Croce quando due di loro sono scivolati su una lingua di ghiaccio per circa 200 metri. L'allarme è stato dato da un terzo escursionista che è tornato verso il rifugio Mosceta, da cui gli escursionisti erano partiti, mentre il quarto è rimasto in attesa dei soccori. Quando sul posto sono arrivati i primi soccorritori, però, uno dei due, Claudio Lotto, 48enne di Carrara, era morto, l'altro (A.F. le sue iniziali, 40enne di Seravezza) ferito ma cosciente è stato prima trasportato al rifugio Mosceta quindi al pronto soccorso per le cure del caso. Difficoltoso, visto il maltempo, il recupero della salma, avvenuto in tarda serata prima del trasporto all'obitorio del Versilia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter