Menu
RSS

Lammari, lavori per tappare voragine nell'asfalto

  • Pubblicato in Cronaca

Schermata 2018 01 02 a 15.55.23Sono partiti oggi (2 gennaio) i lavori del Comune di Capannori per chiudere la buca sulla via delle Ville, nei pressi dell"incrocio con via Lombarda, a Lammari  apertasi in seguito alle pioggia ed al passaggio di mezzi pesanti e dove una donna, cadendo, è rimasta contusa. Ad interessarsene personalmente il consigliere comunale del Pd, Guido Angelini: "Ho effettuato un sopralluogo - spiega - per verificare la situazione su richiesta di alcuni cittadini. La causa del cedimento stradale è dovuta ad una rottura improvvisa di una pietra che copre il sottopasso di un canale tombato di deflusso delle acque. Entro la giornata di oggi la ditta incaricata dal Comune farà il possibile per eseguire i lavori. Ed entro qualche giorno sarà ripristinato il passaggio veicolare normale in via delle Ville".

Leggi tutto...

Cade in una buca che si apre nell'asfalto

bucacDisavventura nel tardo pomeriggio di ieri (30 dicembre) per una donna caduta in una buca che si è aperta lungo la strada in via Lombarda a Lammari. L'asfalto, forse a causa della pioggia, ha ceduto e si è aperta una buca dove la donna, uscendo da un negozio, è caduta procurandosi alcune contusione. L'allarme è stato dato immediatamente ai carabinieri che hanno avvisato i tecnici del Comune che sono intervenuti prontamente per segnalare il pericolo e procedere con la messa in sicurezza. La donna, invece, si è recata al pronto soccorso per farsi medicare. Fortunatamente, a parte lo spavento, non ha riportato gravi ferite.

Leggi tutto...

Acquacalda, prima l'asfalto poi lo scavo in strada

20170609 065441 1Appena asfaltata e già sede di un cantiere con tanto di scavo nel manto stradale. E’ il singolare caso di via dell'Acquacalda nei pressi della ex Cucirini Cantoni  a S. Pietro a Vico. Soltanto pochi giorni fa l'intera strada era stata sistemata con una nuova stesura di asfaltato. "Dopo 6 giorni - è il commento di un lettore, Corrado Paladini - dalla fine dei lavori c'è già chi inizia a rompere di nuovo il manto". 
A margine della polemica, comunque, il Comune di Lucca fa sapere che l'intervento si è reso necessario per la rottura di un cavo interrato dell'Enel ed aveva le caratteristiche dell'urgenza. Per questo, nonostante l'intervento recente, si è dovuto intervenire nella zona. Sarà Enel a ripristinare l'asfaltatura prima con un intervento provvisorio e poi, nei prossimi mesi, con la riasfaltatura del tratto di strada.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter