Menu
RSS

Battistini si difende: “Sono un presidente imparziale”

IMG 6596E’ deluso, perplesso e non ci sta: Francesco Battistini, presidente del Consiglio comunale, respinge al mittente le accuse di "parzialità" ricevute stamani (18 gennaio) dall’opposizione che si è riunita per lanciare la sfida alla maggioranza dopo l'Aventino dell'altra sera a Palazzo Santini (Leggi). L’ex capogruppo Pd era stato tacciato, in particolare, di non esercitare il suo ruolo in chiave imparziale, anche per il fatto di prendere parte ad alcune iniziative del partito di cui è membro. "Cado veramente dalle nuvole - afferma - perché, almeno con alcune di quelle persone, pensavo si fosse instaurato un rapporto di reciproca stima. Io di parte? No: nell’esercizio delle mie funzioni, come presidente del Consiglio comunale, ho sempre garantito la massima imparzialità. Lo dimostrano i fatti, del resto: non ho mai interrotto alcun intervento dell’opposizione ed ho sempre avuto il massimo rispetto delle interrogazioni presentate"

Leggi tutto...

Opposizione: “Consigli straordinari, non ci fermeremo”

IMG 8230“Una assoluta mancanza di rispetto per la città e per la minoranza”: esordiscono così, oggi (18 gennaio) le forze di opposizione, tornando sulla clamorosa uscita di scena della maggioranza nell’ultimo Consiglio comunale straordinario: i gruppi che appoggiano Tambellini se ne sono andati facendo mancare il numero legale al momento della discussione sull'argomento proposto dalle minoranza.

Leggi tutto...

Frati (Movimento per Coreglia): "Bigiarini spieghi veri motivi dimissioni"

pietrofratiOpposizione polemica a coreglia dopo le dimissioni dell'assessore Bigiarini. A parlare per il gruppo consiliare Movimento per Coreglia è Pietro Frati, che è anche consigliere provinciale: "Bigiarini come Brugioni. Praticamente i due ex assessori, Brugioni prima e Bigiarini ora, ci lasciano intendere che le decisioni prese dalla giunta non sono mai state e non sono collegiali. Due assessori indipendenti, non votati dai cittadini, che hanno sperimentato che chi li ha nominati non lascia lo scettro del comando e non delega le decisioni importanti. E le deleghe di Bigiarini sono sicuramente molto più importanti e decisive di quelle di Brugioni".
"In questi due anni - prosegue Frati - Bigiarini ha sempre difeso l’operato e le scelte di questa maggioranza legate alla gestione del bilancio, a volte anche di quella precedente, quando lui era all’opposizione, nonostante le nostre critiche e anche nonostante i richiami della Corte dei Conti di cui più volte abbiamo discusso in Consiglio. Addirittura di fronte a nostre interrogazioni e rilievi l’assessore Bigiarini si è permesso di accusare tra le righe alcuni impiegati comunali, lasciando capire che questi ultimi in più occasioni non gli avevano fornito i dati e i documenti nei tempi dovuti e, per di più, in virtù della nota suddivisione delle responsabilità amministrative, si è anche permesso, in più occasioni, di scaricare sempre sui medesimi impiegati la responsabilità in merito ad alcune palesate disfunzioni, tanto da far oggettivamente ed effettivamente risultare ininfluente la sua presenza".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter