Menu
RSS

Urbanistica, fumata nera per Pierotti presidente

commissioneurbFumata nera per l'elezione del presidente della commissione consiliare urbanistica del Comune di Lucca. La seduta di questa mattina (21 settembre) alle 12 nella sala biblioteca di Palazzo Santini non ha dato l'esito atteso. La proposta della maggioranza, che aveva individuato nell'ex assessora Francesca Pierotti la candidata per il ruolo, infatti, non ha ricevuto i cinque voti necessari per l'elezione. Dei cinque componenti della maggioranza in commissione l'ex presidente di commissione urbanistica, Lucio Pagliaro, ha votato scheda bianca, così come i commissari di minoranza Enrico Torrini (SiAmo Lucca), Simona Testaferrata (Forza Italia), Fabio Barsanti (Casapound). Sì alla presidenza Pierotti, invece, dalla stessa consigliera, da Claudio Cantini di Lucca Civica (in rappresentanza di Gabriele Olivati, indicato come vicepresidente), Daniele Bianucci di Sinistra con Tambellini e Renato Bonturi del Pd.

Leggi tutto...

Capannori, manca numero legale in Consiglio. Opposizione all'attacco

Q00"Ancora una volta salta il consiglio comunale, come è successo in numerose sedute delle commissioni, perché alcuni membri della maggioranza non si presentano all’appello. Rigettiamo e rispediamo al mittente, le accuse di irresponsabilità, che ci sono state rivolte da alcuni esponenti della sinistra". Così i gruppi di opposizione a Capannori: Alternativa Civica, Forza Italia, Udc e Movimento Cinque Stelle.

Leggi tutto...

Opposizione a Pietrasanta: "Stiamo col comitato Valdicastello"

59 municipio pietrasantaLe forze dell'oppoisizione in Consiglio comunale a Pietrasanta (Pd, Cinque Stelle, Sinistra per Pietrasanta, Pietrasanta indipendente), si compattano al fianco del Comitato di Valdicastello. "Riteniamo necessario ribadirlo - si legge - perché l’amministrazione ha voluto far credere che la presenza del Pd a fianco del comitato fosse meramente strumentale. Così non è: infatti anche le altre forze politiche appoggiano il Comitato nel chiedere all’amministrazione chiarezza per la vicenda tallio e soprattutto ricordano all’amministrazione che è un diritto dei cittadini poter manifestare dissenso. In ballo infatti non ci sono solo degli striscioni per il caso tallio, ma il diritto dei cittadini ad avere una propria opinione che può anche non coincidere con quella dell’amministrazione in quel momento al governo della città. E’ la Costituzione stessa che sancisce all’art. 21 il diritto di poter manifestare la propria opinione".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter