Menu
RSS

Lutto nella cultura, morto lo storico Concioni

  • Pubblicato in Cronaca

Schermata 10 2458041 alle 17.04.37E’ lutto nel mondo della cultura cittadina per la scomparsa di Graziano Concioni. Lo storico, membro per tanti anni dell'Accademia lucchese di scienze, lettere e arti, ha combattuto fino in fondo con straordinaria forza e dignità una malattia che questa mattina (14 ottobre) lo ha strappato all'affetto dei suoi cari. 77 anni, Concioni è scomparso nella sua abitazione di Massa Macinaia dove viveva con la moglie, lasciando un vuoto in città.

Leggi tutto...

"Capannori fra evoluzione e apocalisse", al via il ciclo di conferenze

 MG 6786L'esposizione nell'atrio della sede comunale della ricostruzione di un dinosauro Europasaurus alto cinque metri dà il via al programma di iniziative Capannori fra evoluzione e apocalisse promosso dal Comune in collaborazione con Associazione Archeosofica e Museo di storia naturale dell' Università di Pisa. Un articolato percorso che da mercoledì (18 ottobre), data della prima conferenza, e fino al prossimo maggio accompagnerà i partecipanti alle varie iniziative in un viaggio di conoscenza del passato, delle sue evoluzioni e dei grandi cambiamenti grazie al contributo di docenti ed esperti. La manifestazione prevede una serie di conferenze, in parte curate dai ricercatori del Museo di Storia Naturale di Calci e in parte curate dal Gruppo Archeosofico, tutte in programma al polo culturale Artémisia di Tassignano alle 18 ed alcune visite guidate al Museo di storia naturale di Calci.

Leggi tutto...

Istituto storico lucchese: ciclo di incontri sui Borbone

BORBONE PARMAPer ricordare il bicentenario dell’arrivo a Lucca dei Borbone, evento stabilito dal congresso di Vienna, l’istituto storico lucchese realizza, nel corso del mese di ottobre, una serie di incontri culturali con lo scopo di rammentare questa presenza attraverso alcune delle molteplici opere che il governo borbonico, con Maria Luisa, prima e con Carlo Lodovico, poi, ha attuato nel corso di un trentennio complesso che si concluse con il passaggio di Lucca al Granducato di Toscana.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter