Menu
RSS

Borsigliana in festa per il patrono

Nuovo cartello turistico artistico per Borsigliana 1Da un paio di giorni la nuova cartellonistica storico-turistica indicante Borsigliana, borgo del trittico di Pietro da Talada, il maestro di Borsigliana (xv secolo ), è stata collocata dall’amministrazione comunale di Piazza al Serchio a cominciare dal bivio tra la Regionale 445 della Garfagnana e la Provinciale per Sillano in località Rocchiccioli. Un cartello lungo 150 centimetri ben visibile anche con effetti catarifrangenti di notte, compresa la raffigurazione del famoso trittico presente nella chiesa di Santa Maria Assunta nel paese di Borsigliana.

Un secondo cartello è in località Violi al bivio della comunale per Livignano, un terzo è in località Gambarotta al bivio per Vergnano-Borsigliana ed un quarto in località la Strada-San Rocco, ultimo incrocio prima di arrivare a Borsigliana sulla storica piazza della Porticciola, sulla quale inizia il complesso parrocchiale con la chiesa circondata da un ampio sagrato accessibile da un arco al cui apice c’è la pietra-cuneo in arenaria su cui è disegnata un’ artistica croce scelta come logo dell’associazione locale per la valorizzazione del paese Civitas Borsigliana. Domani (19 marzo), ricorrenza di San Giuseppe, compatrono del paese, a cominciare dalle 15, si svolgerà un pomeriggio di festa. Prima la celebrazione della messa, quindi inaugurazione del restauro del ciborio a cura della Fondazione Banca del Monte di Lucca, il canto, dopo oltre trent’anni secolo, dell’antica lauda a San Giuseppe da parte del locale coro femminile, la presentazione della nuova cartellonistica e infine i tradizionali panini e le frittelle di San Giuseppe per tutti i convenuti.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter