Menu
RSS

L'ottimismo di Luca Abete fa tappa a Borgo a Mozzano

Luca AbeteDomani sera (18 luglio) alle 21 arriverà ad animare il festival dell'estate di Borgo a Mozzano Luca Abete, l'inviato di Striscia la notizia, con una conferenza-spettacolo che si terrà nell'area del campo sportivo. Il messaggio di Abete vuole essere un incoraggiamento a guardare il futuro con una prospettiva nuova: vestendo i panni del motivatore, infatti, cercherà di portare positività a studenti e cittadini nonostante il momento di difficoltà lavorativa che riguarda specialmente i più giovani. Il tour fa parte del progetto #Noncifermanessuno, che l'inviato ha ideato nel 2014 con l'obiettivo di formare una grande comunità dell'ottimismo ed è giunto alla sua terza edizione.

In questi anni Abete ha raccolto intorno a sé ben 70mila studenti con più di 35 tappe, 300 ore di eventi e 100 ore di lezione in aula dando vita a una community online di 17mila studenti. Il tema dell'edizione di quest'anno è "Ricerca la fortuna che è in te" e vuole ricordare ancora una volta ai giovani l’importanza di non scoraggiarsi davanti alle difficoltà. Abete racconterà ai ragazzi come gli insuccessi e gli imprevisti della vita aiutino a crescere. Un format motivazionale ed aggregante grazie al quale Abete invita tutti a non cercare la fortuna all’esterno; attraverso lo studio dei propri punti deboli e punti di forza è possibile, limitando i primi e valorizzando i secondi, riscoprirsi più forti e inaspettatamente fortunati. Tutti questi ingredienti hanno permesso la nascita spontanea di una vera e propria community di persone capaci di fare tesoro delle proprie esperienze con ottimismo e che si riconoscono
nel grido e nell’hashtag #noncifermanessuno. Un messaggio di incoraggiamento apprezzato da giovani e adulti, che Abete incontra periodicamente all'università, in rete e grazie agli eventi pubblici come quello di domani sera a Borgo a Mozzano. Le serate del Festival di Borgo a Mozzano sono tutte a ingresso libero e proseguiranno fino al 30 luglio. La manifestazione è organizzata dall'associazione culturale borghigiana, con il patrocinio del Comune di Borgo a Mozzano, della pro loco e con la collaborazione della Misericordia di Borgo a Mozzano, pallavolo Valdiserchio, Asd Corsagna e Partizan.

Ultima modifica ilLunedì, 17 Luglio 2017 16:05

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter