Menu
RSS

Poesia, arte e musica: successo dello spettacolo a Villa Bottini

villabottiniluccaL'idea è veramente originale: un attore legge tre sonetti del Petrarca, un pianista suona la musica di Franz Liszt ispirata a questi Sonetti, uno scultore modella nella creta quanto parole e musica gli vanno suggerendo; ma a chi è venuta quest'idea? A due lucchesi, il musicista Aldo Dotto e l'artista Nicola Biagini, i quali hanno coinvolto l'attore Costantino Buttitta. Ed ecco quanto è avvenuto domenica scorsa (19 febbraio) a Villa Bottini nell'ambito di Viva la Villa Viva, un ciclo di iniziative per i 40 anni dell'occupazione del cinquecentesco edificio promosso dall'associazione Il tram dalle mille finestre.

Leggi tutto...

Viareggio, gli Antares in concerto a Villa Borbone

antaresanni70Domani sera (21 febbraio) eccezionale evento a Villa Borbone. Gli Antares si riuniscono dopo più di 40 anni dall’ultimo concerto, il gruppo composto da Carlo Dibeo, Paolo toscano, Francesco Toscano, Roberto Pieraccini, Carlo Martinelli e Giuliano Tomei si esibiranno nel loro repertorio rock-carnevalesco per una cena spettacolo all’insegna del divertimento, dell’amicizia e della passione per la musica. Uomini ormai maturi e con un’avviata professione si metteranno in gioco (solo per questa sera) ripercorrendo con goliardia gli anni della loro giovinezza, offrendo uno spaccato dello spirito che ha contraddistinto gli anni dei primi rioni.

Leggi tutto...

Arte e musica, show a Villa Bottini

aldoSarà un evento originale quello che si svolgerà a Villa Bottini domenica (19 febbraio) alle 19 e che vedrà per la prima volta unite in un unico concerto musica, scultura e poesia. Lo scultore di origini lucchesi Nicola Biagini, docente al liceo artistico Passaglia, realizzerà davanti al pubblico una scultura in creta ispirandosi sul momento alle musiche eseguite al pianoforte da Aldo Dotto, pianista diplomato all’Istituto Boccherini e con all’attivo numerosi concerti in Europa. In particolare Dotto eseguirà i Sonetti del Petrarca di Liszt, un ciclo di tre brani ispirati ad alcune celebri poesie del poeta aretino, testimonianza del lungo viaggio del compositore ungherese in Italia e del suo amore per la nostra cultura.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter