Menu
RSS

Tagli ai Toscani nel mondo, appello al governatore Rossi

Enrico Rossi1Il taglio dei contributi della Regione Toscana ai Toscani nel Mondo sono al centro della protesta delle associazioni che vedono in forse le proprie attività socio culturali. A farsi interprete del disagio con una lettera aperta al presidente Enrico Rossi è Carlo Ilio Mannocci, esponente di spicco dell'associazione di cui è referente per l'America del Nord.

Leggi tutto...

A Baccelli la delega per i Toscani nel mondo

-baccellidelbiancoSpetterà al consigliere regionale Stefano Baccelli, presidente della quarta Commissione territorio, ambiente e infrastrutture, il compito di tenere unita e valorizzare la comunità dei Toscani nel Mondo: a decretarlo è stato il presidente della Regione Enrico Rossi, che ha scelto di assegnare proprio all'ex presidente della Provincia di Lucca la delega per la gestione dei rapporti con i 12mila toscani residenti all'estero, in virtù della sua comprovata attenzione verso questi temi. Uno strappo alla prassi consolidatasi sino ad ora, che ha sempre visto questa responsabilità fare capo ad uno degli assessori regionali.
Una notizia accolta con grande entusiasmo dallo stesso Baccelli e dal presidente dell'Associazione Lucchesi nel Mondo, Ilaria Del Bianco, che questa mattina (14 settembre), al castello di Porta S.Pietro, hanno annunciato di voler dare vita ad una collaborazione costante e proficua.

Leggi tutto...

Nasce l'idea di un premio per i Toscani nel Mondo. Nocentini: “Una rete da valorizzare”

"Quella dei toscani nel mondo è una comunità da valorizzare: una rete che è una risorsa e una sorta di diplomazia dal basso. E' la chiave moderna con cui continuare a coltivare la dimensione internazionale e globale della nostra regione, della nostra storia e cultura". L'assessora alla cultura e al turismo Sara Nocentini, dalla fine di febbraio in giunta e che per questo si definisce un assessore 'di accompagnamento' in vista della nuova legislatura che partirà nel 2015, soppesa così il valore dei toscani all'estero che vivono nei cinque continenti e che a Cortona si sono riuniti per due giorni, ieri e oggi: una ventina di rappresentanti, con molti altri tenuti a casa da malattie di stagione. Toscani nel mondo in una città amata dal mondo, complice il libro e film Under the tuscan sun: la città, Cortona, di Paese mio che stai sulla collina cantata da un marchigiano come Jimmy Fontana ma le cui parole erano di Franco Migliacci, cortonese autore di tanti successi, una città negli ultimi anni cambiata e dove oggi per strada si parlano tante lingue, con turisti che arrivano da lontano ed altri che hanno deciso di trasferirsi qui a vivere. Specchio a suo modo di tanta altra Toscana.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter