Menu
RSS

Ambasciatori Usa alla 'Buca' e poi a Casa Puccini

abigailruppPranzo tipico lucchese oggi (11 aprile) alla Buca di Sant'Antonio per l'ambasciatore Usa al segretariato di Stato per gli affari politici Thomas A.Shannon, l'ambasciatrice americana facente funzioni a Roma, Kelly Degnan, i consiglieri politici dell'ambasciatore Anthony Pirnot e Brian Cammaroto-Roverini e l'addetto cculturale del consolato Usa di Firenze Kathryn Rakich. Dopo il vertice dei ministri degli esteri del G7, in cui Shannon e Degnan facevano parte dello staff che ha affiancato Rex Stillerton, i cinque hanno approfittato dell'occasione per un pranzo nel locale storico in città, ricevendo in omaggio anche il volume sulla storia del ristorante. Poi, accompagnati dal sindaco Alessandro Tambellini, da Massimo Marsili e Luigi Viani della Fondazione Puccini, hanno visitato il museo Casa Puccini a conclusione del loro tour nella città murata.

Leggi tutto...

G7, Alfano e Tillerson al sacrario di S. Anna - Foto

IMG 8977 2Una visita al Sacrario di Sant'Anna di Stazzema, per onorare le vittime della strage nazista: inizia da un luogo simbolo la due giorni del G7 dei ministri degli esteri. La delegazione si è recata stamani (10 aprile) nel piccolo paese dell'Alta Versilia, prima di iniziare gli incontri dalle 16 a Palazzo Ducale. A Sant'Anna, accompagnato dal ministro degli esteri italiano, Angelino Alfano e dalla commissaria Federica Mogherini, c'era anche Rex Tillerson, segretario di stato americano. "Noi - ha detto - vogliamo essere coloro che sanno rispondere a quanti creano danni agli innocenti in qualunque parte del mondo", ha sottolineato Tillerson davanti al sacrario che ricorda i 560 caduti dell'eccidio nazifascista. "E questo luogo - ha aggiunto - sarà luogo di ispirazione per la nostra azione". Alla visiita erano presenti anche l’ambasciatrice tedesca in Italia, Susanne Marianne Wasum-Rainer, l’Ambasciatore Giapponese Kazuyoshi Umemoto, l’ambasciatrice britannica in Italia Jill Morris, il console onorario francese Isabelle Mallez, il rappresentante del Canada Marc Antoine Dumas, che hanno incontrato i superstiti della strage di Sant’Anna di Stazzema, al monumento Ossario, laddove sono sepolte le vittime della strage nazifascista ed hanno firmato una pergamena con la scritta “Tutti uniti per la pace – Sant’Anna di Stazzema 10 aprile 2017” . Una firma importante al margine di una giornata storica per il Parco Nazionale della pace e per il Paese: Paesi che nel Secondo Conflitto Mondiale si combattevano su diversi fronti, oggi provano a parlare di pace in un luogo simbolo della sofferenza della guerra. Sant’Anna di Stazzema con l’istituzione del Parco Nazionale della pace nel 2000 è divenuto un luogo universale dell’impegno per la pace e del dialogo tra i popoli.
Ad accompagnare la delegazione il sindaco di Stazzema, Maurizio Verona e i primi cittadini dei comuni della Versilia, tra cui il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro e quello di Pietrasanta, Massimo Mallegni.

Leggi tutto...

Alfano: Siria, G7 a Lucca occasione di confronto

alfano"La riunione dei ministri degli esteri del G7 di Lucca rappresenterà una ulteriore occasione per una valutazione comune della situazione e per confermare la nostra volontà collettiva". Lo dice il ministro Angelino Alfano, commentando la situazione precipitata in Siria. A pochi giorni dal via alla riunione dei ministri delle 7 superpotenze in città, la situazione internazionale diventa di stringente attualità. Ne è convinto anche il senatore del Pd, Andrea Marcucci che lancia l'appello: "Il G7 degli esteri che si riunisce a Lucca sia la sede dove l'Europa lanci con forza una soluzione diplomatica per la Siria". Lucca, tra l'altro, sarà il primo appuntamento in Italia per il segretario di Stato dell'amministrazione Trump, Rex Tillerson.
"Lucca è il luogo giusto - sottolinea il parlamentare - per affermare la necessità di un dialogo che possa finalmente interrompere i massacri di Assad ed il rischio di nuovi conflitti".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter