Menu
RSS

Rossi: "Buco dell'Asl di Massa? E' nella testa di Mugnai"

"Sento che il candidato Mugnai continua a parlare del buco all'Asl di Massa. Il buco ormai è 'solo nella sua testa'. La Toscana da due anni a questa parte ha accumulato un cospicuo avanzo di amministrazione. I bilanci delle Asl toscane sono tutti certificati, unico caso nazionale. Significa che una società esterna ha certificato i nostri bilanci come se dovessimo quotarci in borsa. Mugnai nasconde un dato. I bilanci 2013/2014 della sanità Toscana si sono infatti chiusi con un avanzo di amministrazione di ben 45 milioni". E' la risposta del candidato alla presidenza della Toscana, Enrico Rossi.

Leggi tutto...

Mugnai a Pietrasanta: "Inesorabile arretramento della qualità della sanità in Versilia"

"Vengo purtroppo a recarvi brutte notizie, quelle dell'arretramento inesorabile della qualità del servizio sanitario in Versilia e in Toscana. Colpa di una riforma del sistema sanitario che sono pronto a riscrivere e con cui Rossi si accinge a tagliare personale sanitario e posti letto ospedalieri. Noi avevamo chiesto di tagliare le poltrone: deve aver capito male perché invece quelle le aumenta": ha esordito così, il candidato di Forza Italia alla presidenza della Regione Toscana Stefano Mugnai che nella tarda mattinata a Pietrasanta – alla sede del comitato elettorale del candidato sindaco Massimo Mallegni – ha incontrato alcuni lavoratori versiliesi della sanità proprio insieme allo stesso Mallegni.

Leggi tutto...

Minacce e offese alla candidata di Repubblica Viareggina Nunzia Marinaccio

Ha trovato, pieni di offese e minacce, nella propria cassetta delle lettere, alcuni dei volantini che aveva distribuito nel quartiere dove abita. Si è svegliata cosi, Nunzia Marinaccio, candidata al consiglio comunale di Repubblica Viareggina con il timore che, a quelle minacce trovate su carta, si potesse arrivare a qualcosa di più concreto.
Nunzia, che abita al Varignano, in un casa popolare, madre di tre figlie, è una lavoratrice precaria che, come molti altri in questi giorni di campagna elettorale, ha sparso un po' in tutto il quartiere i volantini con la sua candidatura.
"Comunista di merda", una bella "X" sulla sua faccia a volerla cancellare dal volantino ed un'altra sequela di offese hanno funestato la giornata della famiglia Marinaccio: "E' un episodio riprovevole, vergognoso – attacca Roberta Natucci, segretaria di Rifondazione Comunista, partito al quale Nunzia è iscritta – soprattutto verso una donna sola e che deve badare a tre bimbe".
Minacce che, però, non hanno scoraggiato Nunzia e compagni: "Non saranno certo quattro delinquenti – continua Natucci - a fermare Repubblica Viareggina e Filippo Antonini. Quattro teppisti che non rappresentano per niente il quartiere Varignano che si è dimostrato, anzi, ricettivo alle proposte della nostra coalizione, riconoscendoci un soggetto con il quale interloquire dopo anni di pratiche sociali e partecipazione diretta portata avanti da tanti soggetti che fanno parte del nostro progetto".

Leggi tutto...

Regionali, Cecilia Carmassi incontra i cittadini a Castelnuovo

Carmassi1Nell'ambito delle iniziative della campagna elettorale per le elezioni regionali del 31 maggio, la candidata al consiglio regionale per il Pd Cecilia Carmassi sarà questa sera (22 maggio) a Castelnuovo Garfagnana, nella sala Suffredini in piazza Ariosto, per un incontro con i cittadini. All'incontro, che avrà inizio alle ore 21, saranno presenti anche l'onorevole Raffaella Mariani ed il consigliere regionale Ardelio Pellegrinotti. Si discuterà del rapporto tra il nostro territorio e la Regione Toscana con l'obiettivo di individuare gli elementi utili a rafforzare la collaborazione con un ente che nei prossimi anni avrà sempre maggiori competenze. La cittadinanza è invitata a partecipare e portare un proprio contributo alla discussione.

Leggi tutto...

Antonini e Zanni "esclusi" dall'incontro pubblico di Confesercenti: "Un paradosso"

Protesta congiunta di Filippo Antonini (Repubblica Viareggina) e Giulio Zanni (Movimento Cinque Stelle) per il mancato invito all'incontro pubblico con la Confesercenti: "Apprendiamo con stupore - dicono - che alla Confesercenti bisogna andare "a chiedere" un incontro e, se non sei tu a chiederlo, loro non ci pensano proprio a contattarti. Organizzano un incontro pubblico con i candidati a sindaco, ma ne invitano solo alcuni senza dare agli altri la possibilità di parteciparvi. Liberi casomai anche di rifiutare l'invito, appena venuti a conoscenza della cosa, per i motivi più vari, come abbiamo visto accadere già in altri incontri pubblici, ma perlomeno informati di ciò che un'organizzazione come Confesercenti Versilia, intende discutere con i futuri sindaco e consiglieri. Ecco, avremmo voluto trovarci in questa condizione, piuttosto che in quella di "esclusi" a priori per volontà della stessa organizzazione, ritenuti evidentemente inadatti al salotto buono che si è riunito ieri sera nella sala di rappresentanza in municipio".

Leggi tutto...

Santi Guerrieri (Fdi): "Inammissibile un centro di accoglienza alla ex Asl di Carraia"

santiguerrieriInammissibile, a detta di Marco Santi Guerrieri, candidato nelle liste di Fratelli d'Italia al consiglio regionale nella circoscrizione di Lucca e Provincia, la realizzazione di un centro di accoglienza per immigrati nell'edificio che ospita il centro riabilitativo della Asl a Carraia, di proprietà della Regione Toscana.

Leggi tutto...

Lega Toscana, il programma elettorale per le regionali del 31 maggio

La Lega Toscana, che partecipa alle prossime consultazioni regionali con Più Toscana a sostegno del candidato governatore Stefano Mugnai, presenta il suo programma. "Si tratta - dice una delle candidate, Ilaria Quilici - di un movimento costituito esclusivamente da toscani nell'interesse dei toscani e ciò soprattutto senza il sostegno di forze estremiste. Persone quindi non calate dall'alto, da altre regioni, ovvero persone totalmente impreparate alle necessità toscane e dellla lucchesia in particolare. Il movimento nato dallla volontà di presentare uno specifico programma degli interessi locali, si presenta alle elezioni del 31 maggio solo in Toscana. Non ha quindi dovuto soggiacere a scambi o compromessi per interessi di più vasta scala e senza cambiali da onorare con nessuno".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter