Menu
RSS

Partono i lavori al condotto pubblico di Lucca

5Il Consorzio di Bonifica sta per avviare sul Pubblico Condotto lucchese: una delle arterie idrauliche più importanti e maestose del nostro territorio, da secoli intrinsecamente legata allo sviluppo economico e sociale della città, nonché alla sua sicurezza idraulica. Dopo decenni dall’ultima opera simile, infatti, il Consorzio è in procinto di riavviare lo scavo del Condotto. Investendo, per il cantiere che partirà a giorni, ben 580mila euro: che serviranno per la ripresa dei tratti in muratura dei famosissimi fossi del Centro storico; e subito fuori dalle Mura, nel tratto a monte, per la pulizia del fondo nel tratto tra San Marco e gli stabilimenti dell’ex Cantoni. Ma la portata delle opere in programma ha un orizzonte ben più ampio: il Consorzio ha l’intenzione di investire risorse significative anche negli anni a venire, con una programmazione pluriennale, che permetterà lo scavo dell’intero tratto. 

Leggi tutto...

Buonriposi (Lei Lucca): "Comune monitori deflusso acque del condotto pubblico"

IMG 0798L’ultima raccomandazione del consiglio comunale di questa sera è della consigliera di Lei Lucca Donatella Buonriposi e verte sul tema del Condotto pubblico: “Abbiamo visto – ha detto – in questi mesi come il livello del condotto pubblico si alza e si abbassa di continuo creando anche problemi alle abitazioni sopra il condotto stesso. Da qualche settimana invece, il condotto è svuotato ed è riempito di alghe. Chiedo all’amministrazione di prestarci particolare attenzione anche a seguito dei recenti fatti, perché potrebbe rappresentare un problema per il regolare deflusso delle acque”.

Leggi tutto...

Siccità, ridotta la portata del condotto pubblico

viadeifossi lucca turistiLa cabina di regia per affrontare l'emergenza idrica riunita ieri a Lucca, oltre a quello relativo allo stop ai prelivi dal Lago di Massaciuccoli, ha deciso altri due provvedimenti che riguardano il Pubblico Condotto di Lucca e il Magra, così da regolare la scarsa risorsa idrica disponibile e da soddisfare per quanto possibile i fabbisogni sia ambientali che delle attività agricole. Il primo provvedimento prevede la regolazione delle portate del Pubblico Condotto, un canale che, prelevando acqua dal Serchio, approvvigiona le aziende agricole della piana, e attraversa con una sua diramazione la città di Lucca. La regolazione è tale da mantenere un flusso idrico sufficiente alla tutela della fauna ittica nei tratti urbani e periurbani e contemporaneamente soddisfare i fabbisogni irrigui.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter