Menu
RSS

Baldini: "Bene il Consiglio comunale aperto su sanità"

baldini27Massimiliano Baldini, capogruppo del movimento dei cittadini per Viareggio e Torre del Lago, torna sulla convocazione di un consiglio comunale aperto, fatta a Viareggio dal Sindaco Del Ghingaro ai colleghidella Versilia, per discutere di sanita' e avanzare proposte in merito alla società della salute."Quella convocazione - commenta Baldini - era già andata deserta, mentre ieri la riunione dell'Unione dei Comuni voluta dal sindaco Del Dotto in merito al medesimo argomento ha visto solo tre sindaci presenti ed un numero modesto di consiglieri comunali. Mi chiedo, ma la sanita' in Versilia interessa ai sindaci del Pd? Intendono questi primi cittadini capire che la situazione e' ormai drammatica, che i servizi ed il modo di lavorare sono allo sbando malgrado quanto dichiari il Direttore Generale De Lauretis e che c'è bisogno di un clima di dialogo fra le tanti parti in gioco e di collaborazione fra tutte le istituzioni?".

Leggi tutto...

Santini (Fi): "Su sanità si ascoltino i cittadini, non Rossi"

Alessandro Santini foto Fotomania"Convochiamolo presto questo consiglio comunale aperto e congiunto fra tutti gli enti municipali della Versilia, per far parlare chi vive nella sanità e chi ne subisce le cattive pratiche". Questa la richiesta che il capogruppo di Forza Italia al consiglio comunale di Viareggio Alessandro Santini ha portato al consiglio dell'Unione dei Comuni tenutosi ieri (28 dicembre) a Camaiore. Appuntamento a cui a detta dell'esponente di opposizione "nessun membro della giunta di Viareggio ha presenziato, nonostante si parlasse di salute, del nostro ospedale unico della Versilia, del futuro di un diritto alla cura che sta diventando sempre più labile per tutti" (il Comune di Viareggio non fa parte dell'Unione dei comuni della Versilia, ndr).

Leggi tutto...

Il sottosegretario Manzione al consiglio sulla sicurezza di Massarosa

Comune MassarosaCi sarà anche il sottosegretario all’Interno Domenico Manzione, venerdì sera (27 ottobre) nella sala consiliare, per parlare di sicurezza ed accoglienza, durante un consiglio comunale aperto.
“Infatti, nel dibattito consiliare - spiega il presidente del consiglio comunale Adolfo Del Soldato - potranno intervenire, oltre ai consiglieri comunali, anche associazioni e soggetti qualificati del territorio. Questa vuole essere un’occasione per parlare di problemi seri e che scuotono la nostra società in modo approfondito e non strumentale, affinché tutti i punti di vista possano confrontarsi sul merito e con civiltà".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter