Menu
RSS

Massarosa, si estende l'area della raccolta porta a porta

agnese marchettiSi allarga l'area della raccolta porta a porta nel comune di Massarosa. Da lunedì (22 gennaio) infatti, inizierà la distribuzione del materiale per effettuare la raccolta differenziata a Bargecchia, Corsanico, Mommio Castello e anche per quella parte di cittadini che abitano nel tratto che va da Massarosa Capoluogo a Bozzano fino alla piazza della stazione compresa. "Il servizio vero e proprio - dichiara l’assessora all’ambiente Agnese Marchetti - partirà per tutti da lunedì 19 febbraio ma nel frattempo gli operatori di Ersu stanno lavorando per organizzare al meglio il nuovo servizio che interesserà circa 1000 nuove utenze. Abbiamo inoltre organizzato alcuni incontri informativi, dove verranno illustrate tutte le modalità di raccolta dei rifiuti".
Gli incontri in questione si terranno giovedì (1 febbraio) alle 21 nella sede della Croce Verde di Bargecchia, giovedì 8 febbraio sempre alle 21 nell'ex scuola elementare di Corsanico ed infine lunedì 12 febbraio alle 21 a Massarosa nella sala del Consiglio comunale.

Leggi tutto...

Baldini (Mdc): "Amministrazione Mugnai bocciata su tutti i fronti a Massarosa"

baldiniuno"Pioppogatto, sicurezza e società della salute, bocciata la maggioranza di Massarosa". La pensa così Massimiliano Baldini, esponente del Movimento dei Cittadini di Viareggio e Torre del Lago. "L'amministrazione Pd del Comune di Massarosa - dice - dopo tante chiacchiere a caso di ogni genere, è stata messa di fronte ai fatti delle maleodoranze provenienti da Pioppogatto, ben note agli stessi viareggini che devono sempre sopportarne la puzza. A dimostrarlo proprio le risultanze che emergono dalla relazione definitiva di Arpat. Non solo vi sono tutta una serie di prescrizioni da porre in essere (che ora Ersu dice già attuate, ovviamente) come il tenere chiusi i portelloni di accesso ai locali in depressione e la loro apertura solo al momento del transito dei mezzi, da monitorare con adeguato software non modificabile dalla ditta e disponibile ad ogni controllo ma, ancor più significativa è l'ulteriore nota in virtù della quale Ersu deve essere chiamata a presentare una relazione di riconteggio dei volumi d'aria gestiti in relazione alle modalità subentrate negli anni. Insomma, un ricalcolo dei quantitativi di gestione all'interno dell'impianto che lo portino a lavorare non al limite delle proprie potenzialità".

Leggi tutto...

Seravezza: al via incontri pubblici su raccolta e smaltimento rifiuti

seravezzaUn ciclo di incontri pubblici sul tema della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti con l'obiettivo di rinsaldare il patto di collaborazione tra Comune e cittadini per migliorare il porta a porta e dare un ulteriore impulso alla raccolta differenziata, elementi centrali delle politiche ambientali e di tutela del territorio a Seravezza. Ad annunciare questa iniziativa è stato l’assessore Dino Vené, a margine dell’incontro tenuto questa mattina (9 gennaio) in Municipio con il direttore generale di Ersu Walter Bresciani Gatti. Gli incontri pubblici si terranno a partire dalla fine di gennaio e riguarderanno in particolare le aree del Comune in cui è attiva la raccolta porta a porta, vale a dire il capoluogo e i centri della piana. Presto saranno comunicate le date esatte. Nel corso delle assemblee verranno resi noti i dati aggiornati sulla raccolta differenziata, si illustreranno le diverse modalità di conferimento, si spiegherà il funzionamento della "premiante" (con il meccanismo dei bonus che consente di ottenere sconti sulla Tari), si parlerà dei controlli e delle sanzioni contro l’abbandono indiscriminato dei rifiuti e si raccoglieranno i suggerimenti dei cittadini e degli operatori economici. Alle riunioni saranno presenti i responsabili operativi di Ersu, per favorire un confronto anche tecnico sulle tematiche in discussione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter