Menu
RSS

Barsanti (Casapound): "Sicurezza e migranti, la giunta Tambellini ha fallito"

barsantiFabio Barsanti candidato sindaco di CasaPound attacca il sindaco Alessandro Tambellini, candidato unico del Pd alle prossime elezioni comunali.  "Se ci sono dei temi sui quali la giunta Tambellini ha completamente fallito - dichiara il candidato sindaco di CasaPound - questi sono il degrado delle periferie e del centro storico, la sicurezza nei quartieri e l'assurda gestione dell'immigrazione clandestina. Leggere le dichiarazioni del sindaco sui programmi e i propositi per la giunta del futuro, e non trovare nemmeno un accenno su questi argomenti, è indicativo. Dà il senso di quanto il centro-sinistra sia pervaso da un limite culturale che, se messo alla prova per altri cinque anni, farà sprofondare questa città ai livelli di quelle vicine amministrate dal PD, latrine a cielo aperto e completamente in mano alla criminalità".

Leggi tutto...

Casapound, il candidato Barsanti inizia il giro delle frazioni

foto presentazione candidaturaFabio Barsanti dà inizio al tour che lo porterà in giro per i quartieri e le frazioni di tutto il comune, per raccogliere segnalazioni, problemi e proposte da parte della cittadinanza. Prime tappe Pontetetto, giovedì (19 gennaio) e il Piaggione (venerdì 20). “Mentre gli altri schieramenti devono ancora decidere con chi stare, dove andare o quale nome dare alla propria lista – dichiara Fabio Barsanti – noi abbiamo le idee chiare e già da questa settimana iniziamo il nostro viaggio nelle periferie e nelle frazioni del comune. I nostri militanti stanno distribuendo nei quartieri interessati un volantino che servirà per raccogliere indicazioni, problemi e proposte, che raccoglieremo fisicamente durante i nostri incontri, e utilizzeremo per realizzare un programma che sia rappresentativo delle istanze del territorio”.

Leggi tutto...

Affitti e sgravi per il commercio, Casapound: "Serve tavolo tecnico"

fabiobarsanticasapoundSui problemi del commercio interviene anche Fabio Barsanti, candidato sindaco di CasaPound, che propone con urgenza un tavolo tecnico coinvolgendo le parti, una politica di sgravi fiscali e di maggiore accessibilità al centro storico intervenendo sui mezzi pubblici.
"Che il commercio a Lucca stia vivendo un periodo buio lo dicono sia i numeri - afferma Barsanti - sia il cambiamento del centro storico visibile a tutti. Inutile girarci intorno: il caro-affitti è una delle cause principali, e lo dobbiamo ad una minoranza di egoisti privilegiati che si spartisce mezza Lucca dentro le mura, senza curarsi del bene comune. Ciò che propongo è un tavolo tecnico convocato dall'amministrazione comunale e aperto alle associazioni di categoria: Confcommercio, Confesercenti e i rappresentanti dei proprietari immobiliari commerciali, sia per monitorare nei dettagli il caro-affitti, sia per studiare strumenti di intervento specifici, come una politica di sgravi se non addirittura un calmiere degli affitti". 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter