Menu
RSS

Rifiuti, 17 sindaci Pd disertano l'assemblea Ato Costa

Luca MenesiniLo aveva già detto domenica il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro (Leggi qui). Ma la protesta sulla politica dei rifiuti a livello di Ato adesso si gonfia, e nella piena delle polemiche porta dietro anche un pezzo di Partito Democratico.
Quanto è successo oggi (14 novembre) dimostra come il percorso verso il gestore unico a livello di Ato, per cui è ancora da selezionare il socio privato, è ancora irto di difficoltà e di possibili problemi.
Quello che chiedono 17 sindaci Pd riecheggia i concetti già espressi da Del Ghingaro nel suo duro intervento domenicale: far funzionare Reti Ambiente, ovvero la società creata per gestire la raccolta dei rifiuti a livello di Ato Toscana Costa che da due anni è formata da aziende locali di raccolta (Ascit, Sea, Esa, Ersu, Geofor e Rea), prima della gara per individuare il socio privato della società stessa. Questa la richiesta che i 17 primi cittadini del Pd pongono sul tavolo di tutti i sindaci dell’Ato Toscana Costa, e del partito stesso, quindi del segretario regionale Dario Parrini e del suo vice Antonio Mazzeo.

Leggi tutto...

Compostaggio, sì a impianto Gello. Stoccata a Capannori

compostaggioUn impianto di compostaggio a “due passi” dalla Piana di Lucca, che potrebbe rendere non più necessaria l’annosa ipotesi prevista sul territorio di Capannori. E’ quello che sorgerà a Gello e che questa mattina ha ricevuto l’ok in conferenza dei servizi.
Ad annunciarlo è il sindaco di Pontedera Simone Millozzi: “Con la realizzazione di questo impianto tecnologicamente moderno da un lato riusciamo a dare risposte alle esigenze relative all'aumento delle percentuali di raccolta differenziata della frazione organica e per altro verso raggiungeremo l'obiettivo di un minor impatto. Quello oggi autorizzato, tra l'altro, è previsto dallo stesso disegno di legge di iniziativa popolare Rifiuti Zero che ha tra gli obiettivi quello di ricondurre il ciclo produzione-consumo all’interno dei limiti delle risorse del pianeta tramite l’eliminazione degli sprechi, da una parte con la massimizzazione, nell’ordine, della riduzione dei rifiuti, del riuso dei prodotti e dei relativi componenti nonché del riciclaggio, dall'altra minimizzando il recupero di materia diverso dal riuso e dal riciclaggio nonchè lo smaltimento e il recupero di energia in modo da tendere a zero nell’anno 2020”.

Leggi tutto...

Geofor premiata ad Ecomondo

Foto di Gruppo Convenzionati - bassa risoluzioneE' una partecipazione speciale quella di quest'anno ad Ecomondo: il Consorzio compie 30 anni con l'occasione festeggia il significativo compleanno con le persone, i convenzionati, le aziende che hanno fatto parte della sua storia. Ieri (4 novembre), allo stand 15 pad. B1 sono stati premiati 19 convenzionati, che hanno storicamente contribuito, continuano a farlo tutt'oggi, a migliorare la raccolta differenziata di carta e cartone in Italia, a fianco di Comieco. Tra questi anche Geofor.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter