Menu
RSS

Buonriposi (Lei Lucca): "Comune monitori deflusso acque del condotto pubblico"

IMG 0798L’ultima raccomandazione del consiglio comunale di questa sera è della consigliera di Lei Lucca Donatella Buonriposi e verte sul tema del Condotto pubblico: “Abbiamo visto – ha detto – in questi mesi come il livello del condotto pubblico si alza e si abbassa di continuo creando anche problemi alle abitazioni sopra il condotto stesso. Da qualche settimana invece, il condotto è svuotato ed è riempito di alghe. Chiedo all’amministrazione di prestarci particolare attenzione anche a seguito dei recenti fatti, perché potrebbe rappresentare un problema per il regolare deflusso delle acque”.

Leggi tutto...

Ballottaggio, Sesti: "Scelta di Buonriposi chiara e coerente"

alessandrosesti"Incredibile! Eppure c'era qualcuno in Lei Lucca che sperava che Donatella Buonriposi andasse verso Casa Pound". Comincia così il post di Alessandro Sesti, noto vignettista lucchese e ideatore del festival delle 'brevità intelligenti' concluso domenica scorsa, in merito alle ultime dichiarazioni dell'ex candidata della lista che, un po' a sorpresa, al ballottaggio del 25 giugno ha deciso di sostenere Alessandro Tambellini.
"Quei qualcuno - continua Sesti - 'politici navigati' dalle rotte incerte, in cerca perenne di sponde convenienti, chiariscono, con le scelte di oggi, i loro movimenti ondivaghi tenuti all'interno della lista. Sbarchino pure, finalmente hanno trovato la loro vera casa. Donatella, condivido la tua scelta chiara e coerente. Ti seguo a casa Tamba - conclude riferendosi al sindaco uscente - non è una villa, ma è più rassicurante".

Leggi tutto...

Lei Lucca, peones in rivolta contro Buonriposi

alessandrodiandaLei Lucca, la rivolta dei peones. Non è andata giù ad alcuni esponenti del comitato in sostegno alla candidata sindaco Donatella Buonriposi, la sua dichiarazione di voto a favore del sindaco uscente Alessandro Tambellini, arrivata dalle colonne di Lucca in Diretta. Ad uscire allo scoperto, dopo una serata di malumori, telefonate, richieste di chiarimenti e polemiche è l’ex capo di gabinetto del sindaco Mauro Favilla Alessandro Dianda che, senza mezzi termini, parla di “tradimento” rispetto al mandato del comitato arrivato nella serata di venerdì. “Questo non era l'accordo preso – dice - La lista Lei Lucca e la ex candidata Buonriposi hanno concordato, nella giornata di giovedì con il comitato elettorale allargato di non procedere ad apparentamenti e non dare indicazioni di voto, come da dichiarazioni ufficiali. Credo che ovviamente se non arriverà una secca smentita il comitato elettorale di Lei Lucca dovrà immediatamente riunirsi per prendere decisioni in merito alle dichiarazioni lontane dalla coerenza delle scelte fatte in sede di comitato elettorale, per la tutela della buona fede delle persone coinvolte in tale attività”. Un post che scatena subito la discussione fra coloro che hanno creduto nella candidatura Buonriposi: fra chi difende la scelta personale del provveditore agli studi e chi, invece, chiede un dietrofront. Quello che è chiaro è che l’indicazione della Buonriposi non sarà seguita da molti di coloro che facevano parte del suo entourage fino a domenica scorsa.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter