Menu
RSS

Lucca Città in Comune alle Parole d'oro: "Gestione dell'acqua totalmente pubblica"

Candidati paroledoro"Uno splendido pomeriggio di domenica alle Parole d’oro". E' entusiasta la candidata sindaco Marina Manfrotto di Lucca Città in Comune, dopo l'appuntamento di ieri della campagna elettorale.  “Abbiamo organizzato - dicono da Lcc - un picnic porta e condividi per parlare con Tommaso Fattori, consigliere regionale di Sì Toscana a sinistra, del processo di ripubblicizzazione dell’acqua e di come prepararci alla riconquista dei beni comuni cittadini. Tommaso Fattori è intervenuto partendo dalla citazione di un passo di Ovidio dove è messa in evidenza che l'acqua è di tutti, per poi ricordare i risultati dei referendum abrogativi del 2011 che superarono il quorum con oltre 26 milioni di sì, per essere poi disattesi dalle amministrazioni e dai governi. Ha poi citato i dati economici delle partecipate che incamerano bollette sempre più alte, senza portare alcun miglioramento effettivo al cittadino".

Leggi tutto...

Ndoye (Lcc): "Se le opere non si fanno non è colpa dei comitati"

daoudaDaouda Ndoye, candidato al consiglio comunale per la lista Lucca Città in Comune, interviene per dire la sua su una questione sempre viva e sentita. "A Lucca capita spesso che, così come in tutta Italia, quando c’è un problema sul territorio nasca un comitato. Questo fenomeno deve preoccupare poiché è il prodotto dell’imbarazzante distacco fra le esigenze, molto spesso autoreferenziali, della classe politica e le preoccupazioni delle persone. Non voglio citare esempi e nomi, ma tutti noi ne abbiamo in mente almeno uno. Ma ciò che molti non dicono, e tanti altri non capiscono, è che dietro al sollevarsi di un gruppo di persone, c’è spesso la paura di subire un’ingiustizia e un danno, sia diretto, ossia sul proprio patrimonio, sia indiretto cioè verso il bene pubblico".

Leggi tutto...

Ndoye (Lcc): "Comune affronti il tema dell'alcolismo fra i giovani"

daoudaDaouda Ndoye, candidato al consiglio comunale per la lista Lucca Città in Comune interviene sul tema dei rischi dell’abuso dell’alcol fra i più giovani: "Mi sembra ormai evidente che questo problema reale stia rischiando di sfuggirci di mano. Si deve intervenire per prevenire tutte le conseguenze catastrofiche legate all’etilismo. Non dobbiamo ricordarci dei giovani solo in periodo di elezioni, o quando serve manodopera “very low-cost”. Un’amministrazione comunale dalla parte dei cittadini e attenta alle fasce più vulnerabili della società deve porsi l’obiettivo di ridurre i rischi legati alle dipendenze, come quella dall’alcol". "Ne va - prosegue Ndoye - della salute e della sicurezza dei nostri giovani cittadini e di quella di tutti. Il candidato della lista di Marina Manfrotto conclude: "Se sarò eletto lotterò affinché l’amministrazione comunale agisca in modo pratico e mirato per informare e sensibilizzare i più giovani verso i rischi legati all’abuso, anche saltuario, dell’alcol. Dobbiamo assolutamente prevenire, in modo efficace e pronto. Serve un cambiamento".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter