Menu
RSS

M5S Viareggio: "Asse di penetrazione, questione a Bruxelles"

paciliobruxellesIl consigliere del M5S Viareggio, Annamaria Pacilio, torna sulla questione dell'asse di penetrazione, affermando che il progetto sarebbe finito sotto la lente di ingrandimento dell'Ue. "Nei primi giorni di dicembre - ricorda - sono andata a Bruxelles per porre il progetto dell'autostrada del mare all'attenzione dell'Europa. Ho parlato a lungo con il vice presidente del Parlamento Europeo, Fabio Massimo Castaldo, e dal colloquio è scaturito un lavoro che vedrà coinvolti anche alcuni suoi stretti collaboratori specializzati sull’argomento. Stiamo parlando di quella Europa che ha previsto la partecipazione degli Stati appartenenti all'Unione per contribuire alla costruzione di Natura 2000, il principale strumento della politica dell'Unione Europea per la conservazione della biodiversità. Natura 2000 è, infatti, una rete ecologica diffusa su tutto il territorio europeo per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati, o rari, a livello comunitario. Con l'obiettivo non è solo quello di conservare gli habitat naturali, ma anche quelli seminaturali (come le aree ad agricoltura tradizionale, i boschi utilizzati, i pascoli, ecc.), ovvero le aree maggiormente sottoposte all'attività umana. All'interno di tale programma, gli Stati membri sono invitati a mantenere - o all'occorrenza sviluppare - tali elementi per migliorare la coerenza ecologica della rete Natura 2000".

Leggi tutto...

M5S: "Presepi, il sindaco di Camaiore ha perso un'occasione per valorizzare la tradizione"

comunecamaiore"Il​ ​M5S​ ​in​ ​occasione​ ​delle​ ​feste​ ​natalizie​ ​avrebbe​ ​preferito​ ​che​ ​l’attenzione​ ​sul​ ​presepe avesse​ ​creato​ ​unione​ ​invece​ ​che​ ​divisione​ ​tra​ ​maggioranza​ ​e​ ​opposizione​ ​consiliare". I Cinque Stelle vanno all'attacco del sindaco sul tema del Natale e soprattutto dei presepi: "Camaiore​ - si osserva in unanota - ​è​ ​una​ ​terra​ ​che​ ​ha​ ​sempre​ ​brillato​ ​per​ ​partecipazione​ ​popolare​ ​alla​ ​realizzazione del​ ​presepe​ ​nelle​ ​famiglie,​ ​nelle​ ​associazioni​ ​e​ ​perfino​ ​con​ ​propri​ ​artisti​ ​in​ ​terre​ ​toscane​ ​dove la​ ​tradizione​ ​è​ ​molto​ ​viva.Purtroppo​ ​l’attuale​ ​amministrazione​ ​ha​ ​perduto​ ​ancora​ ​una​ ​volta l’occasione​ ​giusta​ ​per​ ​coinvolgere​ ​i​ ​consiglieri​ ​a​ ​dare​ ​un​ ​segno​ ​importante,​ ​affinché​ ​la tradizione​ ​natalizia​ ​potesse​ ​essere​ ​accettata​ ​e​ ​condivisa​ ​in​ ​una​ ​cerimonia​ ​civile​ ​e​ ​pubblica, che​ ​avrebbe​ ​dimostrato​ ​la​ ​solidità​ ​delle​ ​radici​ ​cristiane​ ​della​ ​nostra​ ​Italia​ ​e​ ​del​ ​nostro Comune".

Leggi tutto...

Accesso a dati e documenti della Regione: via libera al nuovo disciplinare del Consiglio

consiglio regionale1Non solo accesso semplice ma anche “generalizzato”, per una amministrazione, quella dell’assemblea toscana, sempre più trasparente. Questo il cuore della proposta di deliberazione di iniziativa dell’ufficio di presidenza del consiglio regionale e approvata dall’aula che, alla luce anche della normativa statale, ne attua la ricognizione, unitamente alla definizione di un disciplinare.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter