Menu
RSS

Pierotti: "Risanato il Tpl e 9 milioni per le scuole"

pierottitplRisanato il trasporto pubblico locale, investiti 9 milioni di euro nell'edilizia scolastica e portati a termine gli interventi indicati dai cittadini nel percorso dei lavori pubblici partecipati. Trasporto, scuola e opere pubbliche, tre voci strategiche dell'amministrazione Tambellini, per le quali sono stati conseguiti notevoli risultati. A tracciare il bilancio di fine mandato è l'assessore Francesca Pierotti. "Due giorni dopo il nostro insediamento – spiega – ci fu presentato uno scenario da lacrime e sangue riguardo al trasporto pubblico locale. Cinque anni fa l'azienda Clap si trovava in condizioni pietose al limite del fallimento: presentava un indebitamento consolidato (3 milioni di euro) di 9 volte superiore al patrimonio netto e un servizio gestito in modo scoordinato con costi fuori controllo sul bilancio dell'ente. Non solo: l'azienda non riusciva a pagare i fornitori e gli stipendi del personale ed era concreto il rischio di licenziamenti. Siamo riusciti, pur nelle difficoltà, a risanare il servizio, rilanciandolo. Gli obiettivi che abbiamo perseguito sono stati di salvare il trasporto locale, potenziarlo, introdurre a Lucca un nuovo concetto di mobilità e fare in modo che le persone lo utilizzino con regolarità. E i risultati sono arrivati: siamo entrati in Ctt Nord con l'obiettivo di mantenere la compagine sociale a base pubblica e salvaguardare l'occupazione di 353 lavoratori".

Leggi tutto...

'Storie del Franchino': si presenta il libro di Pierotti

logo unione comuni garfagnanaLa banca dell’identità e della memoria della Garfagnana ospita, il prossimo 25 marzo (dalle 17), nella sala consiliare dell’Unione Comuni a Castelnuovo di Garfagnana, la presentazione del libro "Storie del Franchino" scritto da Alfredo Pierotti. Oltre all’autore, interverrà Cecilia Fabbri, pedagogista e consulente editoriale. Le storie del Franchino, secondo l’autore, sono il tentativo di recuperare la cultura di un tempo attraverso i racconti di un ottantenne che vive e ha vissuto nel piccolo paese di Puglianella. Con la sua pacatezza, le sue storie certe volte quasi incredibili, i suoi ritmi così diversi dai nostri così frenetici e spietati, apre un versante del tutto nuovo sul modo di vivere attuale che prevede l’utilizzo di mezzi elettronici che lui stesso definisce moderne diavolerie. La lettura di questo libro può arricchire tutte le generazioni non soltanto secondo uno spirito passatista, ma anche attraverso spunti di riflessione sempre vivi e attuali.

Leggi tutto...

Terremoto: "Lucca provincia ad alto rischio"

sismografo"La Provincia di Lucca è ad alto rischio sismico. Non dobbiamo abbassare la guardia e pensare che quanto sta avvedendo nel centro Italia sia lontano da noi". Questo uno dei contenuti significativi emersi nel corso del convegno che si è tenuto oggi (18 febbraio) nell’aula magna dell’istituto tecnico per geometri Nottolini, sul tema Il rischio sismico nell’edilizia residenziale e pubblica. Dal rischio alla prevenzione. Il convegno è stato organizzato dall’istituto in collaborazione con la rete Resism, il Rotary Club Lucca e col patrocinio del Comune di Lucca. La sala del Nottolini ha visto il tutto esaurito, con personalità provenienti anche dalle provincie di Massa e Livorno. Non sono mancati i presidenti dell’ordine degli ingegneri Daniele Michele, del collegio dei geometri Pietro Lucchesi e in rappresentanza dell’ordine dei geologi Piero Barsanti, per il Comune l’assessore ai lavori pubblici Francesca Pierotti, ingegnere ex alunna del Nottolini. Dopo il saluto del dirigente scolastici Cesare Lazzari quello del presidente del Rotary Club Lucca Paolo Cattani. Tanti gli studenti delle scuole superiori e dell’Università di ingegneria di Pisa.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter