Menu
RSS

Comune, patti collaborazione anche per Piaggione e Vallebuia

amministrazionecondivisaSaranno i cittadini del paese ad occuparsi del centro civico del Piaggione, mentre a Vallebuia, la scuola primaria sarà affidata ai genitori che si sono resi disponibili per garantire interventi di miglioramento. A breve prenderanno vita altri due patti di collaborazione, stipulati direttamente tra il Comune di Lucca e i cittadini interessati, per la rigenerazione di beni comuni urbani da mettere a disposizione dell’intera comunità. Prosegue così il percorso di Lucca, città dell’amministrazione condivisa, il progetto avviato durante lo scorso mandato Tambellini ed entrato nella sua fase attuativa proprio in queste settimane, con la consegna delle chiavi dell’ex scuola primaria di Santa Maria a Colle, che diventa quindi la prima esperienza cittadina di amministrazione condivisa di un bene comune.

Leggi tutto...

Barsanti: "Lucchese da difendere, non c'è più tempo"

Lucca risponde il candidato sindaco Fabio Barsanti articleimage"Lucca rischia di subire un colpo durissimo ad uno dei suoi simboli: la Lucchese." Commenta così Fabio Barsanti, consigliere comunale di CasaPound, le ultime vicende riguardanti la Lucchese Libertas. "Lucchese non significa solo calcio - dice Barsanti - ma rappresenta uno dei simboli della nostra città, forse uno degli ultimi. E’ quindi un valore che va difeso e che deve interessare tutti i lucchesi, e non solo quelli che vanno sempre allo stadio. La squadra rossonera sta vivendo un nuovo momento delicato, per colpa di un futuro societario incerto e un presente molto, troppo, confuso. I soci lucchesi si stanno facendo da parte, ma per fare posto non si sa bene a chi. La sensazione diffusa è quella che la Lucchese possa finire in mano a persone con interessi poco trasparenti, slegati da un reale affetto nei confronti della città."

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter