Menu
RSS

Gara tpl, Uil all'attacco: "Un bel pasticcio"

navettaUil Toscana e Uiltrasporti attaccano la Regione sulla gara per il tpl dopo le ultime notizie sui ricorsi: "Dire che l’avevamo detto non risolve certo i problemi ma almeno serve a ricordare che la Uiltrasporti Toscana, inascoltata dalle istituzioni, si è da sempre contrapposta alla scelta della Regione Toscana di mettere a gara il Tpl su gomma - si legge in una nota -, sia per il taglio delle risorse che quella scelta avrebbe comportato, sia per la mancanza di una legislazione chiara in materia che avrebbe favorito ricorsi, controricorsi ecc, come di fatto è avvenuto. Una scelta politica, quella della gara, assolutamente discutibile e gestita ancora peggio sotto l’aspetto tecnico tanto che oggi, a sette anni di distanza dall’indizione della gara, non siamo ancora a niente e dovremo addirittura attendere il pronunciamento della Corte Europea (altri 2 anni?) a cui il Consiglio di Stato ha rinviato ogni decisione".

Leggi tutto...

Tpl, oltre tre milioni e mezzo dalla Regione

cttnordokCon un contributo straordinario di quasi 3,65 milioni di euro, la Regione integra le risorse già assegnate alle Province e ai Comuni per il trasporto pubblico locale al fine di dare risposte concrete ad alcune esigenze verificate per il mantenimento del servizio fino a fine anno, in attesa dell'esito definitivo della gara a lotto unico regionale, 'congelata' dai ricorsi presentati dai contendenti e dalla recente sentenza del Consiglio di Stato che ha rimandato la questione alla Corte di Giustizia europea.

Leggi tutto...

Gara tpl, Tar respinge ricorso Mobit sui piani economici

aulatribunaleNuovo capitolo della 'guerra' delle carte bollate sulla gara regionale del trasporto pubblico locale. Il Tar ha infatti respinto il ricorso con il quale Mobit contestava la richiesta della Regione Toscana di ripresentare i piani economici finanziari sia a Mobit che ad Autolinee Toscane, che si è aggiudicata la selezione. “Ancora una volta viene respinto un ricorso di Mobit e ancora una volta viene confermata la validità della gara regionale del Tpl”. Sono, al riguardo, le parole di Bruno Lombardi, presidente di Autolinee Toscane, dopo aver appreso che il tribunale amministrativo regionale ha respinto “in ogni sua domanda” il ricorso presentato dal Consorzio Mobit che aveva l’intento di invalidare la richiesta della Regione Toscana, rivolta sia a Mobit che ad At, di presentare nuovi piani economici finanziari (Pef). Il Tar della Toscana, che renderà note le motivazioni di questa decisione nelle prossime settimane, ha confermato la correttezza dell’iter svolto fino ad oggi che ha portato, lo scorso 13 marzo, all’assegnazione provvisoria della gara ad AT.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter