Menu
RSS

Economia, Giani: "Rapporto con Russia millenario, necessario superare sanzioni"

giani“Sul piano della sensibilità culturale, la Russia ha sempre più guardato al mondo latino che anglosassone e dal punto di vista economico il feeling con il nostro Paese, e la Toscana, è davvero forte. Ma c’è un problema, inutile negarlo: le sanzioni adottate hanno condizionato l’Italia, vanno superate”. Così il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ha parlato in apertura dei lavori del terzo seminario sulle relazioni economiche tra Italia e Russia in corso all’auditorium di palazzo del Pegaso, a Firenze.
Il presidente, nel sottolineare le “opportunità che si possono cogliere da questo importante confronto”, ha ricordato che il Consiglio ha già assunto posizioni di “buon senso ma forti”. “Abbiamo votato, in due diverse occasioni, delle mozioni per la messa in discussione delle sanzioni. C’è, anche, un aspetto utilitaristico" ha puntualizzato Giani.

Leggi tutto...

Lucca, l'export verso la Russia al 7,3%

industriaLa Russia si conferma un mercato strategico per l’export toscano che nel primo trimestre di quest’anno performa una crescita dell’export in doppia cifra arrivando a quasi 110 milioni di euro (+21,4 per cento sullo stesso periodo del 2016). Sul fronte dei dati del primo trimestre 2017, Firenze guida la classifica dell’export toscano verso Mosca con 64,7 milioni di euro (+23,9 per cento), seguita anche da Lucca – al terzo posto – con 8,8 milioni di euro di esportazioni (rispetto ai 8.214.339 dell’anno passato) e il 7,3 per cento di variazioni. Tra le principali città esportatrici anche Prato, al secondo posto con 9,2 milioni di euro e il 62,3 per cento di variazioni mentre Grosseto si colloca all’ultimo posto con 419mila euro.

Leggi tutto...

Pagliaro (Pd): "Con l'ok alla mozione Baccelli in Regione più tutela per il commercio caratteristico della città"

pagliaro"Uno dei punti che maggiormente caratterizzano il programma di Alessandro Tambellini in questa tornata elettorale è quello della valorizzazione di Lucca sotto ogni suo aspetto e la particolare attenzione che il sindaco sta mettendo e metterà sul comparto del commercio, da sempre vitale per la città". La pensa così Lucio Pagliaro, uno dei capilista del Pd per le prossime elezioni comunali: "Trovo più che condivisibile, infatti - dice - la sua intenzione di creare nuovi strumenti che permettano di aumentare la tutela del commercio soprattutto nei confronti del centro storico, ma anche delle periferie. In questo senso va anche la mozione che recentemente ha presentato il consigliere regionale Stefano Baccelli sulla disciplina delle attività commerciali per la tutela e il decoro dei centri storici delle città d’arte: si tratta, infatti, di uno strumento che rappresenta un forte impulso affinché i Comuni possano avvalersi di un supporto legislativo proveniente dalla Regione, al fine di tutelare la qualità della propria offerta commerciale".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter