Menu
RSS

Pronto soccorso, chiesta la conferenza dei sindaci Asl

prontosoccorsoluccaI problemi del pronto soccorso dell'ospedale San Luca finiranno a breve sul tavolo dei sindaci. La sollecitazione è arrivata dopo la visita al pronto soccorso dell’ospedale San Luca compiuta ieri (10 gennaio) dal sindaco Luca Menesini che ha scritto al presidente della Conferenza dei sindaci e sindaco di Lucca Alessandro Tambellini perché "la politica affronti le questioni critiche di questi giorni, sia in chiave di soluzioni nell’immediato che in una di prospettiva a medio e lungo termine". Per fare questo, Menesini chiede a Tambellini di convocare la conferenza dei sindaci già la prossima settimana, a cui far partecipare anche la direzione di area vasta e i sindacati, Cgil, Cisl e Uil. Il sindaco Tambellini non ha perso tempo e proprio stamani ha inoltrato la richiesta di convocazione della conferenza:  “Vista l'importanza di affrontare insieme la situazione del pronto soccorso dell'ospedale San Luca - scrive Tambellini in risposta a Menesini -, proprio questa mattina ho chiesto agli uffici di predisporre la convocazione della conferenza zonale dei sindaci per il prossimo 26 gennaio alle 15. Confido che la stessa convocazione arriverà a breve”.

Leggi tutto...

Uil Fpl: “Sanità, i sindaci prendano le redini”

  • Pubblicato in Cronaca

ospedalesoccorso“Il futuro della sanità toscana è nelle mani dei primi cittadini”. Lo sostiene la Uil Fpl che interviene sul dibattito in Versilia, appoggiando l'appello del sindaco di Camaiore, Alessandro Del Dotto. “Bisogna alzare il livello di attenzione sulla sanità territoriale e bene ha fatto il sindaco di Camaiore, Alessandro Del Dotto, a cercare di coinvolgere la conferenza dei sindaci”, sostengono il segretario provinciale, Pietro Casciani, e la segreteria aziendale Claudio Velia e Fausto Delli, della Uil Fpl.

Leggi tutto...

Asl, ok dai sindaci al piano di area vasta

conferenza sindaci nord ovestLa conferenza aziendale dei sindaci della Asl Toscana nord ovest ha approvato oggi (5 luglio) a Pisa, a maggioranza, il piano di area vasta (Pav) 2016-2020 dell'area vasta nord ovest.
Gli amministratori presenti alla riunione, in rappresentanza delle 12 zone distretto hanno espresso 10 voti favorevoli e due contrari, quelli di zona livornese e zona alta Val di Cecina, espressi però con diverse motivazioni (il sindaco di Volterra Buselli ha comunque riconosciuto la bontà dell’impianto generale e dell’interazione tecnica e politica).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter