Menu
RSS

Teatro Ragazzi, Santini conferma: "C'è conflitto di interesse". La replica: "Un refuso"

remosantini12"Sono soddisfatto che dalla commissione controllo e garanzia sia emerso che c'è troppa discrezionalità nell'applicazione delle tariffe decise caso per caso, e con grande differenza l'una dall'altra, quando si affitta a privati il Teatro del Giglio: l'esistenza di una delibera interna al teatro che permette lo sconto del 30 per cento delle tariffe, purtroppo non sgombera il campo dalle discutibili modalità con cui si fanno trattamenti particolari a seconda dell'interlocutore". Lo sostiene il presidente della commissione comunale stessa, Remo Santini. Che nel chiedere in futuro maggiore rigorosità e criteri uguali per tutti (o quantomeno il più uniformi possibile, per evitare che la massima istituzione culturale cittadina sia forte con i deboli e debole con i forti) torna anche sulla questione relativa ai rapporti tra il teatro del Giglio stesso e l'associazione La Cattiva Compagnia, che di fatto gestisce la stagione del Teatro Ragazzi proprio per conto del Giglio.

Leggi tutto...

Amianto: via libera a legge che indica priorità e criteri per rimozione

amianto20a20go goVia libera unanime in Consiglio regionale alla proposta di legge che indica priorità di intervento e prevede criteri per la rimozione e lo smaltimento di materiali che comprendono amianto. Il testo, illustrato dalla prima firmataria Ilaria Bugetti (Pd), punta anche a “stimolare la Giunta a presentare linee guida e anticipare i tempi per la redazione del Piano regionale che aspettiamo da tempo”.

Leggi tutto...

Atc, dopo sentenza Tar guerra tra le associazioni dei cacciatori

cacciatoriIl Tar della Toscana, in seguito ai ricorsi presentati da Libera caccia, ha cambiato i criteri di nomina dei componenti dei comitati di gestione degli Atc (gli ambiti territoriali di caccia) nelle province di Firenze, Grosseto e Lucca, imponendo che venga assicurata una rappresentatività pluralistica. Una novità che non è piaciuta, ad esempio, a Federcaccia i cui vertici hanno già annunciato che presenteranno ricorso al Consiglio di Stato contro le sentenze del Tar.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter