Menu
RSS

Seravezza, si dimette il consigliere M5S Mattei

seravezzaMirko Mattei si è dimesso da consigliere comunale e portavoce M5S di Seravezza. Lo ha reso noto lui stesso nel corso dell'ultimo consiglio comunale. "Purtroppo, a seguito di una lunga e combattuta riflessione - ha spiegato - ho raggiunto la difficile decisione di interrompere il mio mandato da Consigliere Comunale. Le condizioni personali che circa due anni fa mi avevano permesso di candidarmi sono cambiate: ho tenuto duro e stretto i denti in questi mesi, ma allo stato attuale delle cose non sarebbe giusto proseguire oltre perché verrebbero meno l’impegno e la dedizione che il ruolo del Consigliere richiedono".

Leggi tutto...

Frati (Movimento per Coreglia): "Bigiarini spieghi veri motivi dimissioni"

pietrofratiOpposizione polemica a coreglia dopo le dimissioni dell'assessore Bigiarini. A parlare per il gruppo consiliare Movimento per Coreglia è Pietro Frati, che è anche consigliere provinciale: "Bigiarini come Brugioni. Praticamente i due ex assessori, Brugioni prima e Bigiarini ora, ci lasciano intendere che le decisioni prese dalla giunta non sono mai state e non sono collegiali. Due assessori indipendenti, non votati dai cittadini, che hanno sperimentato che chi li ha nominati non lascia lo scettro del comando e non delega le decisioni importanti. E le deleghe di Bigiarini sono sicuramente molto più importanti e decisive di quelle di Brugioni".
"In questi due anni - prosegue Frati - Bigiarini ha sempre difeso l’operato e le scelte di questa maggioranza legate alla gestione del bilancio, a volte anche di quella precedente, quando lui era all’opposizione, nonostante le nostre critiche e anche nonostante i richiami della Corte dei Conti di cui più volte abbiamo discusso in Consiglio. Addirittura di fronte a nostre interrogazioni e rilievi l’assessore Bigiarini si è permesso di accusare tra le righe alcuni impiegati comunali, lasciando capire che questi ultimi in più occasioni non gli avevano fornito i dati e i documenti nei tempi dovuti e, per di più, in virtù della nota suddivisione delle responsabilità amministrative, si è anche permesso, in più occasioni, di scaricare sempre sui medesimi impiegati la responsabilità in merito ad alcune palesate disfunzioni, tanto da far oggettivamente ed effettivamente risultare ininfluente la sua presenza".

Leggi tutto...

LC: “Con Bortoli sistema partecipate più razionale”

andreabortoliDimissioni di Bortoli da Lucca Holding, interviene Lucca Civica, che risponde indirettamente anche alla polemica sollevata dal SiAmo Lucca: "Dopo la sgangherata e gravemente disinformata requisitoria di Siamo Lucca sull’ex amministratore di Lucca Holding Andrea Bortoli - dicono il coordinatore Luciano Conti e il segretario Gabriele Olivati - riteniamo doveroso ricordare i fatti, che parlano invece di un quinquennio di grandi risultati. L’ultimo, inspiegabilmente osteggiato dal centrodestra in consiglio comunale, riguarda la scissione asimmetrica di Gesam, che consentirà al Comune di gestire in modo diretto l’illuminazione pubblica, il riscaldamento di edifici pubblici, e i servizi cimiteriali. Un’operazione di chiarezza che rafforza il ruolo della gestione comunale di servizi essenziali".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter