Menu
RSS

Conflavoro: infrastrutture e edilizia, ecco le priorità

Roberto CapobiancoLe vacanze stanno per finire ma l’attività di Conflavoro Pmi, l’associazione di categoria che riunisce centinaia di micro, piccole e medie imprese del territorio, non si è fermata. Ma con la fine delle ferie riemergono tutte le problematiche che stanno a cuore all’associazione e che Conflavoro chiede a politica e istituzioni lucchesi di mettere in testa all’agenda dell’attività amministrativa per i prossimi mesi. 


Leggi tutto...

Vcs: “Ponteggio Manifattura abusivo dal 30 giugno”

manifatturatabacchiPonteggio intorno alla Manifattura Tabacchi, polemica dal comitato Vivere il Centro Storico. "Dopo esserci resi conto - dicono dal comitato - che il permesso dei 1010 metri quadri di ponteggio attorno alla Manifattura è scaduto dal 30 di giugno e che quindi, di fatto, quell’enorme struttura sembrerebbe essere adesso abusiva, abbiamo ritenuto doveroso segnalarlo alla polizia municipale consapevoli che la carenza di organico non consente l’accertamento di tutte le irregolarità che avvengono nel centro storico, magari a causa dei numerosi altri impegni che è chiamata ad assolvere come ad esempio le multe ai residenti alle 3 di notte, anche quando il veicolo non costituisce intralcio alla circolazione".

Leggi tutto...

Edilizia e urbanistica, ok ai regolamenti per la sicurezza di Massarosa

massarosacomuneApprovati nell’ultima seduta del consiglio comunale di Massarosa due regolamenti che hanno come obiettivi quello di semplificare e rendere meno onerosa l’edificazione e quello di creare le condizioni per mettere in sicurezza il territorio.
“Il primo – dichiara il vice sindaco e assessore all’edilizia ed urbanistica Damasco Rosi – è il 'regolamento per la monetizzazione delle aree per standards urbanistici' con il quale si cerca di rendere meno onerosa la monetizzazione delle aree previste nelle tipologie di intervento Bb nel caso in cui queste, previo parere dell’amministrazione comunale, non vengano date in cessione all’ente per la realizzazione di parcheggi o aree a verde. La monetizzazione non seguirà strettamente la grandezza ed il valore della superficie, cosa che avrebbe creato anche delle possibili disparità, ma verrà calcolata in base al numero di unità immobiliari e della superficie realizzata: una unità di 100 metri quadri o due unità di 200 metri quadri complessivi per un valore di 4mila euro nel primo caso e di 8 mila euro nel secondo. Un meccanismo anche questo per fare in modo che il peso economico in carico ai privati che vogliono costruire casa sia meno gravoso e che si creino le condizioni per ridare impulso all’edilizia e all’indotto, oltre agli altri strumenti già approvati”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter