Menu
RSS

Casapound: “Problema sicurezza esiste, subito Consiglio”

barsanti1"I dati forniti da Il Sole 24 Ore, che vedono la nostra città al primo posto per i furti in appartamento e delineano una situazione generale tutt'altro che lusinghiera, continuano a far discutere". Per il consigliere comunale Fabio Barsanti (CasaPound Italia) quella della sicurezza è una priorità sulla quale l'amministrazione non si è spesa a sufficienza.
“I dati pubblicati - scrive Barsanti in una nota - confermano la percezione diffusa dai lucchesi: non viviamo in una città sicura. Ogni giorno mi arrivano segnalazioni che non riguardano solo i furti in appartamento, ma anche la vivibilità dei quartieri e il loro degrado. Davanti a tutto questo la giunta latita o polemizza con chi fa rilevare il problema. Probabilmente ora attaccherà Il Sole 24 Ore”.

Leggi tutto...

Barsanti (Casapound): “Emergenza sicurezza, servono azioni forti”

barsanti1Un'emergenza sicurezza nel Comune di Lucca, con almeno otto episodi rilevanti di cronaca in soli diciotto giorni. E' la posizione di Fabio Barsanti, consigliere comunale di CasaPound, che attacca l'atteggiamento di Comune e prefettura.
"A Lucca siamo in emergenza sicurezza - dichiara Barsanti in una nota - ma Comune e prefettura preferiscono stare a guardare. Nel solo mese di agosto, abbiamo avuto almeno otto casi di una certa rilevanza: dalle aggressioni in centro per futili motivi ai gruppi di adolescenti che aggrediscono nelle sortite, dai furti di biciclette a quelli in case e negozi, fino ad arrivare all'ultimo grave episodio del Luna Park. Nella stragrande maggioranza, se non nella totalità, si tratta di stranieri".

Leggi tutto...

Due colpi in due giorni in casa di noto ristoratore

  • Pubblicato in Cronaca

poliziacittaDue colpi in due giorni nella casa di un noto ristoratore di Torre del Lago. Ieri i ladri, mentre i proprietari erano al lavoro, sono entrati forzando una finestra e hanno portato via soldi, orologi e preziosi per un totale di circa 30mila euro di bottino. Oggi il furto bis: l’obiettivo, stavolta, la cassaforte, dove erano custoditi altri oggetti di valore per migliaia di euro. Sugli episodi indaga il locale commissariato di polizia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter