Menu
RSS

Mura, partono i lavori al fosso degli spalti

colombano2Sono in partenza le opere di scavo e di ripristino del Fosso degli spalti delle Mura, che saranno realizzate dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. L'obiettivo del cantiere è quello di evitare gli allagamenti degli spalti e alcune sortite, come era avvenuto anche nello scorso autunno-inverno. Il progetto verrà illustrato nel dettaglio mercoledì dal Consorzio di Bonifica.

Leggi tutto...

Bianchi (Prc): “Casermette, regole non uguali per tutti”

bianchi roberta foto 3La consigliera comunale Roberta Bianchi (Federazione della sinistra) torna sull'assegnazione delle casermette sulle mura, oggetto di sviluppi proprio nella giornata di oggi. "Che le casermette delle Mura siano vissute e che vi siano Associazioni che le utilizzano e vi svolgono attività - afferma - valorizzando così anche il monumento cittadino, per noi va più che bene. Così come non siamo certo contrari al fatto che l'Opera della Mura abbia indetto un bando per regolamentarne l'affidamento in concessione. Quello che contestiamo è che, purtroppo, le regole non sono uguali per tutti. Mi riferisco ora alla Casermetta piccola San Colombano, affidata in concessione all'Associazione Solidando Onlus. Su Facebook abbiamo letto che sabato prossimo verrà inaugurata l'apertura della bottega Equinozio, che lì ha spostato la propria sede. Rispettiamo e apprezziamo il lavoro che Equinozio porta avanti nell'ambito del commercio equo e del consumo sostenibile avvalendosi anche di persone diversamente abili e riteniamo che dovrebbe avere il massimo supporto, non è quindi a loro che rivolgiamo queste obiezioni. La critica la rivolgiamo a chi ha fatto un bando e un regolamento che, con parole nette e inequivocabili, vieta all'interno delle casermette attività commerciali, mentre ora si consente di farlo a qualcuno sì e ad altri no".

Leggi tutto...

Rolling Stones sugli spalti, anche Italia Nostra dice no

IMG 9666Anche Italia Nostra si schiera contro il maxiconcerto dei Rolling Stones sugli spali delle Mura di Lucca. "A che serve la Soprintendenza? - dicono dall'associazione ambientalista - L’amministrazione comunale conclude il mandato con un grande concerto sugli spalti delle Mura quegli stessi che da venti anni ospitano i Comics. L’iniziativa ha ottenuto il beneplacito della soprintendenza e per quanto si è letto il favore dello stesso ministro. Come ciò sia stato possibile è difficile intendere poiché la concessa autorizzazione è relativa ad un evento che non tutela né valorizza il bene ma piuttosto lo sottomette ad un utilizzo incompatibile con il suo valore culturale. Dai primi giorni di settembre fino alla fine di novembre infatti un’area sottoposta a vincolo paesaggistico sarà sottratta alla fruizione e alla visibilità dalle imponenti strutture necessarie per i due eventi. Se si considera il tempo occorrente perché si riformi il manto erboso del prato per il recupero integrale della bellezza naturale del luogo si dovrà attendere ancora più a lungo. Sul piano della oggettività l’evento comporta l’alterazione per un tempo significativo di un paesaggio protetto".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter