Menu
RSS

Una settimana di incontri nelle frazioni per il candidato sindaco di Castelnuovo, Gaddo Gaddi

Il candidato sindaco Gaddo Gaddi e i componenti della lista sua lista proseguono il tour di incontri con i cittadini di Castelnuovo di Garfagnana. Questo l'elenco degli appuntamenti. Si parte domenica (11 maggio) alle 18 a Metello. Lunedì (12 maggio) al circolo Anspi di Gragnanella; mercoledì (14 maggio) alle 21 al ristorante pizzeria Il Ciulè di Carbonaia; giovedì 15 maggio alle 21 incontro con i cittadini delle frazioni Croce, Stazzana e Colle presso al circolo Anspi in località Piola. Venerdi 16 maggio alle 21 incontro con i cittadini di Santa Maria presso il circolo e sabato 17 maggio alle 18 incontro con i cittadini del capoluogo al Loggiato Porta.
Domani (10 maggio), invece, con orario 10-13 e 16-19 e giovedi 15 maggio dalle 10 alle 13 in piazza Umberto I sarà allestito un tavolo per la distribuzione di materiale propagandistico alla presenza dei candidati. Inoltre il candidato sindaco Gaddo Gaddi riceverà i cittadini presso la sede elettorale di via Vallisneri (davanti all'ingresso del comune) nei giorni di lunedi, martedi e giovedi dalle 17,30 alle 19. .

Leggi tutto...

Abc monta in sella alla bici contro le slot machine

Il Movimento Abc fin dalla sua nascita ha aderito alla campagna no-slot sostenendo con forza che le amministrazioni hanno “il dovere di promuovere la tutela della salute dei cittadini e prevenire la dilagante dipendenza da gioco d’azzardo, non attraverso normative proibizionistiche, ma al contrario incentivando, con sgravi fiscali, sburocratizzazioni, pubblicità e incentivi economici, quegli esercizi pubblici che scelgono, non senza fatica, di non avere nei propri locali slot-machine, che per molti sono diventate, purtroppo, fonte di indispensabile entrata economica necessarie a coprire le sempre più significative spese da sostenere”.

Leggi tutto...

Luca Menesini a confronto con i residenti di Valgiano

Appuntamento con i cittadini di Valgiano per il candidato sindaco Luca Menesini. L'incontro è previsto per domani  (10 maggio), a Fattoria Tucci, alle 18. Un'occasione per gli abitanti della frazione di conoscere le proposte concrete di Menesini per Valgiano e confrontarsi con il candidato sindaco sulle questioni più sentite dai residenti.

Leggi tutto...

Capannori, Udc: "Cinque anni di esenzione Imu per le ristrutturazioni"

Il comparto edilizio, anche a Capannori, è stato fortemente colpito dagli effetti della crisi economica in atto. Di fronte a tale situazione l'Udc vanza alcune proposte, partendo dal recupero del patrimonio edilizio esistente. Il partito centrista parla di "riduzione degli oneri di urbanizzazione per la ristrutturazione di fabbricati anche diversi dalla prima abitazione sui quali prevedere inoltre l’esenzione dell’Imu per 5 anni e concorso del Comune per abbattere gli interessi su evenutuali mutui contratti per tali ristrutturazioni".

Leggi tutto...

Il Psi appoggia il candidato Luca Menesini. Il socialista Viani in lista con i Moderati

Il direttivo della Federazione provinciale del Partito Socialista Italiano ed il nuovo segretario regionale del partito Graziano Cipriani, in una riunione, hanno riconfermato il convinto appoggio al candidato a sindaco di Capannori Luca Menesini, condividendo completamente le sue proposte e il suo programma dal punto di vista economico, culturale e sociale ed inoltre sostengono la candidatura a consigliere comunale di Salvatore Viani, coordinatore del Psi Capannori, già sindacalista della Uil Metalmeccanici, attualmente in mobilità e presente nella lista Moderati per Capannori. “Tutti i socialisti iscritti e simpatizzanti di Capannori e di tutta la Piana di Lucca - si legge in una nota - sono impegnati in questa campagna elettorale comunale con tutte le proprie forze e con le proprie idee di libertà , partecipazione e giustizia sociale per la vittoria del candidato Menesini e per il ritorno di una presenza  socialista qualificata nel prossimo consiglio comunale”.

Leggi tutto...

Cassettai (Ncd): “Menesini - So&Co, se perdura il silenzio ci rivolgeremo alla Procura”

E' ancora polemica sulla vicenda Menesini-So & Co e sui presunti favoritismi al consorzio da parte dell'attuale vicesindaco che collaborerebbe con la struttura: “Ormai la questione è nota - dice Valerio Cassettai del Nuovo Centrodestra di Capannori - anche se qualche organo di informazione tenta di nasconderla, è sulla bocca di tutti. Il caso Menesini e So & Co è costellato di opacità e situazioni che dovevano essere spiegate il giorno dopo. Invece sono passati dieci giorni e di risposte nemmeno l’ombra. Le domande a Menesini  restano le stesse:  se è congruo spendere 460mila euro in tre anni per non ben precisati interventi di assistenza a profughi e immigrati e in base a quale disposizione questi soldi sono stati dati tutti a una cooperativa che poi, nel corso dell’ultimo triennio, ha curiosamente assunto lo stesso Menesini, come si evince dal curriculum che lo stesso vicensindaco ha messo in rete”.
“Domande semplici che vengono però ignorate - prosegue - In questo modo abbiamo una sola strada da percorrere, se nelle prossime ore dovesse perdurare questo strano silenzio,: portare tutti i documenti che abbiamo alla Procura della Repubblica di Lucca, affinché vengano valutati. Fra l’altro in questi giorni tanti mi hanno detto che abbiamo addirittura sottostimato le cifre, che sarebbero più elevate. Ho risposto loro che io ho pubblicato i dati in mio possesso e che non ho intenzione di seguire le voci, preferendo la concretezza dei numeri  e la verità oggettiva. Se qualcuno pensa di saperne di più, si faccia avanti e collabori con noi”.

Leggi tutto...

Abc promuove un tavolo di confronto con le imprese locali

Si svolge nella giornata di oggi (9 maggio) il tavolo di lavoro, promosso e organizzato dal movimento Abc Capannori, tra i rappresentanti dei vari comparti economici e delle realtà sociali di Capannori e piana di Lucca. Il fine dichiarato è quello di iniziare un percorso condiviso e integrato per lo sviluppo del territorio, nella convinzione che ogni forza politica che aspiri ad amministrare debba saper strutturare in sinergia lavoro, ambiente, salute e impresa. L'ottica è quella della coprogettazione tra ente comune, imprese locali e cittadinanza attiva per il rilancio dell'economia e della società territoriale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter