Menu
RSS

Fdi: "Lucca, vanno riaperti i punti di accoglienza turistica"

InfoTurisFratelli d'Italia Lucca chiede la riapertura dei punti di accoglienza turistica. "Sono passati mesi - si legge in una nota - da quando Fratelli d’Italia Lucca segnalò la mancanza, o per meglio dire, la mancata presenza di personale all’interno dei periferici punti di informazione turistica localizzati in vari punti strategici della nostra città (stazione ferroviaria, Porta Elisa e Viale Luporini) dando così un vergognoso disservizio verso tutti coloro che scelgono la nostra amata città come meta turistica, patria di arte, cultura, cibo, storia, musica, architettura e quanto altro. Purtroppo tutto questo immenso patrimonio viene meno ad essere valorizzato se non si pensa a dare un riferimento reale sul territorio a tutti coloro che sono interessati a vivere una delle città più belle d’Italia".

"Ebbene, dopo le nostre precedenti segnalazioni - aggiunge Fdi -, pensammo di aver risolto o perlomeno contributo a migliorare un reale problema, purtroppo però oggi, a distanza di mesi, dobbiamo constatare nuovamente che siamo ancora punto e a capo, visto che i centri di informazione appaiono nuovamente chiusi, in barba al getto turistico che ancora continua ad imperversare nella nostra città. Ed a questo proposito, noi di Fratelli d’ Italia, vogliamo sottolineare che il personale non mancherebbe, in quanto l’amministrazione comunale pare abbia recentemente integrato ben 26 nuovi dipendenti provenienti dalla chiusura della provincia di Lucca, cui tra questi, ben 22 pare siano stati inseriti proprio nell’organico dell’ufficio comunale del turismo. Quindi ci chiediamo, costoro restano ancora all’interno di palazzo Ducale? E a fare cosa? Sarebbe più opportuno che questi nuovi impiegati venissero collocati nei rispettivi punti di info turismo per far si che restino aperti tutto l’anno, e ancora, che alcuni di essi vengano immessi dentro la struttura di Itinera in piazzale Verdi, facendo si che la stessa non si limiti solo alla consegna dei depliant ai turisti. Visto che si tratta di un servizio necessario ed essenziale più che importante, chiediamo quindi a gran voce a questa giunta comunale ed al sindaco Tambellini, che i punti di informazione turistica vengano riaperti quanto prima e per tutto l’anno, e non solo durante i periodi di campagna elettorale".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter