Menu
RSS

Maniglia (Lega Nord): "E' Colucci che rappresenta la vecchia politica"

maniglia22"Chi parla di vecchia politica è una persona che ha una lunga carriera amministrativa corredata da numerosi incarichi e da numerose trasmigrazioni tra partiti e liste civiche". Così inizia il comunicato di Marcella Maniglia, segretario e capolista della Lega Nord in appoggio al candidato sindaco Remo Santini nelle elezioni amministrative di Lucca. "Colucci - prosegue - che io definirei il giovane che rappresenta la quarta età, ha attaccato il coordinatore comunale di Fratelli d'Italia in un goffo tentativo di difesa sull'incandidabilità di Ilaria Salotti nella lista Rinascimento Sia".

"Il ruolo lavorativo di Salotti è incompatibile con una candidatura al consiglio comunale – prosegue Maniglia – Non avendo chiesto l'aspettativa non retribuita prima della presentazione delle liste, non è presentabile, la legge parla chiaro (si veda la sentenza della Cassazione 5449 dell'11 marzo 2005). Non si può decidere sul da farsi una volta eletti". "Ci fa piacere che gli avversari della coalizione di centrodestra – chiude l'esponente del Carroccio – dimostrino sin dalla campagna elettorale la propria inadeguatezza ad amministrare il Comune di Lucca. Vorremmo infine ricordare a Colucci che il vecchio politico Marco Chiari non è candidato e che le liste a sostegno di Remo Santini sono formate in forte maggioranza da persone alla prima esperienza politica, ma fornite di competenze e conoscenza del territorio".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter