Menu
RSS

Giovani FI: "Lucca più viva e più sicura"

forzaitaliagiovaniUna città più viva e dunque più sicura, interventi nelle periferie ed un maggiore coinvolgimento dei giovani nelle decisioni dell’amministrazione. Sono solo alcuni dei punti focali impressi nel programma del movimento di Forza Italia Giovani, che sostiene la candidatura di Remo Santini: ad esprimerli, oggi (25 maggio) nella sede di via Cenami, sono i sei giovani candidati nella lista per il consiglio comunale (Giovanni Sicca, Giovanni Ricci, Gabriele Cozzi, Elisa Ghiglioni, Ylenia Bacci e Chiara Pera), affiancati da Sergio Mangiavacchi (coordinatore comunale), Eduard Ramacciotti, Matteo Scannerini (presidente provinciale), Juri Garlandi (presidente regionale) e da Gianluca Ghiglioni (coordinatore comunale Forza Italia).

Leggi tutto...

Al Dlf incontro M5S sul trasporto pubblico locale

invitom5sOggi (23 maggio) dalle 21, al Dopolavoro Ferroviario in viale Cavour 123 si terrà, promosso da Massimiliano Bindocci, candidato sindaco per il M5S, l’evento Come rendere efficiente il trasporto pubblico locale. Saranno presenti Giuseppe Vece (assessore all'ambiente e alla mobilità del comune di Livorno) e Massimiliano Bindocci. "Le soluzioni - dice il candidato - per avere una Lucca con poco traffico e servizi pubblici efficienti ci sono già: venite a conoscerle".

Leggi tutto...

Bindocci (M5S): "Sindaco pensi a chi ha perso lavoro per colpa sua"

m5slistaIl candidato del Movimento Cinque Stelle, Massimiliano Bindocci, mette sotto la lente il tema del lavoro. "Sicuramente l'emergenza lavoro è il vero dramma del momento - dice - L’attività dell’amministrazione non può tutto, ma può favorire gli investimenti e creare le condizioni perché chi vuole fare impresa abbia tutti i vantaggi possibili. Il sindaco domani premierà chi lavora da 35 anni, che certamente ha meritato il riconoscimento. Il sindaco premi, ma si ricordi anche e soprattutto delle decine di lavoratrici e lavoratori che hanno perso il lavoro negli appalti che il comune ha gestito, in particolare la Rsa, appalto con irregolarità tali che la giustizia amministrativa ha imposto al comune di cambiare azienda e dove purtroppo molte persone non hanno trovato spazi nella nuova realtà ed hanno perso il posto. Come potrà essere assicurato un servizio pari a quello passato con minor personale?".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter