Menu
RSS

In 50mila al Carnevale, Del Ghingaro: "Prova di grande maturità"

IMG 4652In 50mila per il terzo corso di Carnevale, aspettano il martedì grasso. E il sindaco, Giorgio Del Ghingaro, sottolinea il successo della manifestazione.
"Ieri - dice il primo cittadino -  in occasione del terzo corso mascherato, sono arrivate a Viareggio oltre 50mila persone. Una città che riesce ad accogliere in un solo giorno, un numero di persone quasi uguale ai suoi abitanti, vuol dire che è all’altezza della sua fama e che, al di là di qualche normale difficoltà, ha dato prova di grandi capacità ricettive ed organizzative. Per questo voglio ringraziare tutti coloro che si sono adoperati perchè il carnevale ieri fosse una grande festa di popolo, di colori e di allegria. Il grazie più grande va a quelle persone che, senza mostrarsi, hanno lavorato e permesso che la grande storia di Viareggio abbia scritto un altro giorno".

Leggi tutto...

Murzi: "Solo Conferenza sindaci può affrontare problema sanità"

13 bruno murziDopo il Consiglio Comunale congiunto sulla sanità che si è tenuto la scorsa settimana nel giardino d'inverno di Villa Bertelli a Forte dei Marmi, si sono susseguite numerose dichiarazioni e prese di posizione di varie parti politiche e comunicati dei sindacati. Il sindaco Bruno Murzi ribadisce la sua posizione in merito: "L'unico organo preposto ad affrontare i problemi della sanità della Versilia resta la Conferenza dei sindaci, di cui è attualmente presidente Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio. Sono fermamente convinto che la Conferenza sia l'unico strumento possibile che possa dialogare con l'azienda sanitaria, con la Regione e con i cittadini".
La convocazione dell'Unione dei Comuni per il 22 febbraio al fine di aprire un tavolo di discussione sulla sanità non comprende purtroppo Viareggio, che è fuori dalla stessa Unione.
"La presenza di Viareggio, che è il Comune più popoloso del nostro territorio – prosegue Murzi - è a mio parere essenziale per condividere le varie problematiche poste dai cittadini riguardanti, ad esempio, il Cup o il numero dei posti letto nelle strutture ospedaliere e portarle all'attenzione quindi dell'azienda sanitaria e della Regione. Credo che su temi importanti quali quello della sanità, se si vuole veramente essere vicini alle richieste della cittadinanza, dovremmo riuscire a superare tutti insieme le differenti visioni politiche che fino ad oggi hanno portato solamente a risultati negativi. Abbiamo un nuovo strumento, quello della Conferenza dei sindaci, che può e deve rappresentare un organo di condivisione e soprattutto di maggior rilievo, includendo tutti i Comuni, per portare avanti con forza e credibilità le nostre istanze".

Leggi tutto...

Carnevale di Viareggio, folla per il primo corso in notturna

R0021709Tanta folla ed una grande festa, a Viareggio, per il debutto del primo corso del Carnevale 2018: oggi, in passeggiata, è andata in scena la prima delle cinque sfilate dei carri allegorici sui viali a mare. Meno protagonista del passato la satira politica, in genere motivo dominante dei carri allegorici: non sono mancati i soggetti ispirati a personaggi del jet set: emblematico il carro su cui troneggia Antonino Cannavacciuolo, lo chef vip divenuto icona di molti programmi tv. La lunga giornata inaugurale è iniziata alle 16 con la cerimonia d’apertura e l’alzabandiera in piazza Mazzini. Solenne, in apertura, il momento celebrativo del giorno della memoria con le parole di Kerry Kennedy, ospite del Carnevale, del sindaco della città Giorgio Del Ghingaro e del prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti.
Al termine ecco anche l’esibizione della fanfara della polizia di stato a cavallo e, quindi, il vessillo di Burlamacco issato sul pennone più alto di piazza Mazzini, con il triplice colpo di cannone che ha dato il segnale di inizio della sfilata delle opere allegoriche dei maestri costruttori. Non finisce qui però, perché il corso mascherato proseguirà in edizione notturna con i carri allegorici completamente illuminati. Poi, spazio all’atteso spettacolo piromusicale della ditta Morsani di Rieti, per chiudere la lunga giornata. Un evento sul quale, come ogni anno, si rivolgono i riflettori del mondo: tanti i media accreditati alla prima sfilata, da Rai a Mediaset, dalla televisione tedesca Zdf con una inviata, a Sat2000, oltre alla principali agenzie di stampa e fotografiche nazionali. Collegamenti in diretta dal corso mascherato sono previsti in Studio Aperto, Tg4, Tgcom e nei notiziari Rai.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter