Menu
RSS

Sinistra per lo ius soli: "Servono politiche di accoglienza diffusa"

 MIGRANTI"Sono bastati alcuni sondaggi che indicavano una possibile penalizzazione in termini di consenso elettorale per chi avesse approvato la legge sullo ius soli per assistere al mortificante voltafaccia del Pd e del M5S sul tema, e per puro tornaconto elettorale, il loro repentino allineamento alle posizioni del centrodestra a trazione leghista sacrificando l’approvazione in Parlamento della legge ormai in dirittura d’arrivo". Così intervengono sul dibattito Sinistra Italiana, Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea e Lucca Città in Comune – Rete delle Città in Comune.

Leggi tutto...

Manfrotto: "Chi dei nostri minimizza il fascismo parla a titolo personale"

manfrottoLucca Città in Comune rivendica la sua vocazione 'antifascita'. A precisarlo è l'ex candidata sindaco Marina Manfrotto, dopo alcune dichiarazioni fatte da candidati nella lista. "Lucca Città in Comune ha sempre sottolineato la sua forte natura antifascista - dichiara Marina Manfrotto - e prende pubblicamente le distanze da chi, candidatosi nella lista ,fa dichiarazioni approssimative e banalizzanti tipo 'lo spauracchio del fascismo è una bufala' nella nostra città. La lista ha elaborato un programma pubblico e concordato che tocca numerosi temi inclusa la questione sull'immigrazione, ogni dichiarazione dei candidati che vada al di fuori del percorso condiviso e che rifletta posizioni personali è da considerarsi lontana dai principi e dai valori difesi da Lucca Città in Comune".

Leggi tutto...

Lucca Possibile non si schiera: "Pd fallimentare, nella destra chiusura e intolleranza"

luccapossibileA pochi giorni dal ballottaggio per l’elezione del sindaco il comitato provinciale di Lucca Possibile sottopone ai cittadini alcune riflessioni in merito a quanto emerso dalle urne.
"E’ innegabile - scrive il comitato provinciale - che la lista Lucca città in comune che avevamo appoggiato non ha saputo raccogliere il consenso che ci si aspettava, sicuramente ci sarà bisogno da parte di tutti di riflettere su questo dato e sul dato di un crescente astensionismo che per la prima volta ha visto l’affluenza ai seggi in occasione di una consultazione elettorale, nel comune di Lucca, ben al di sotto del cinquanta per cento. Possibile dal momento della sua nascita ha sempre voluto porsi come catalizzatore di tutte quelle sensibilità di sinistra che non trovano più rappresentanza in una politica confusa e lontana dalla gente come quella di un Pd sempre più attratto al centro".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter