Menu
RSS

Stazione, rivoluzione viabilità aspettando il sottovia

WhatsApp Image 2017 11 06 at 15.03.15Una nuova viabilità per viale Regina Margherita all'altezza del piazzale Ricasoli, qualora non dovessero essere trovati i fondi per la realizzazione del sottopasso pedonale che è stato inserito nel piano triennale dei lavori pubblici ma slitta di un anno, al 2018. Ad illustrare questa possibilità è stato l'assessore Celestino Marchini durante la Commissione lavori pubblici svoltasi questa mattina (6 novembre) a palazzo Santini. Un progetto, quello del sottopasso, non completamente accantonato ma che necessita di trovare soluzioni alternative in tempi brevi, nell'attesa di riuscire a reperire le risorse necessarie per l'infrastruttura. L'idea è quella di allargare il restringimento su viale Regina Margherita, creando così due corsie ed evitando l'imbuto che si crea all'altezza del piazzale Ricasoli. 

Leggi tutto...

Commissione urbanistica, lunedì Pierotti presidente

pierottiSi scioglierà lunedì (16 ottobre) alle 13 l’ultimo nodo legato alle commissioni consiliari. Sarà quello, infatti, il giorno in cui arriverà il voto favorevole alla presidenza dell’ex assessora ai lavori pubblici Francesca Pierotti.
In sede di prima convocazione, infatti, era mancato il quinto voto necessario per ottenere la maggioranza per l’elezione della guida della commissione. Decisiva la scheda bianca del consigliere Pd, e presidente uscente, Lucio Pagliaro. Un voto non favorevole in polemica con la posizione di Francesca Pierotti che era stata una delle firmatarie di un documento molto critico nei confronti del partito per il percorso interno sulla valutazione del presunto ‘tradimento’ dello stesso Pagliaro e dell’assessore Remaschi nei confronti del sindaco Tambellini e a favore del candidato di centrodestra Remo Santini.

Leggi tutto...

Pd verso il congresso: Bonturi papabile segretario

parrinipdC'è fermento in casa Pd: in questi giorni è tutto un via vai di incontri e di telefonate per sondare i terreni, ricucire piccoli e grandi strappi e trovare il punto di equilibrio che assicuri all'esperienza di governo del Tambellini bis una segreteria comunale compatta. Si cerca una candidatura unitaria, per evitare contrapposizioni alle consultazioni del congresso che eleggerà l'uomo – o la donna – che guiderà il partito a livello comunale dopo l'esperienza del commissariamento Bruzzesi. E andrà trovata entro lunedì (2 ottobre), data ultima per far pervenire le candidature, unite alle firme necessarie, alla sede del Pd territoriale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter