Menu
RSS

Alloggi popolari, pubblicata la graduatoria a Forte

casepopolariVenerdì (27 gennaio) scorso è stata pubblicata all’albo pretorio la graduatoria provvisoria del bando generale 2016 per l’assegnazione in locazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica nel Comune di Forte dei Marmi. Le eventuali opposizioni alla graduatoria, redatte sugli appositi moduli, dovranno essere presentate entro il 26 febbraio prossimo all’Ufficio protocollo del Comune. Per informazioni rivolgersi all’Ufficio alloggi il martedì e giovedì dalle 9 alle 13.

Leggi tutto...

Affitti e sgravi per il commercio, Casapound: "Serve tavolo tecnico"

fabiobarsanticasapoundSui problemi del commercio interviene anche Fabio Barsanti, candidato sindaco di CasaPound, che propone con urgenza un tavolo tecnico coinvolgendo le parti, una politica di sgravi fiscali e di maggiore accessibilità al centro storico intervenendo sui mezzi pubblici.
"Che il commercio a Lucca stia vivendo un periodo buio lo dicono sia i numeri - afferma Barsanti - sia il cambiamento del centro storico visibile a tutti. Inutile girarci intorno: il caro-affitti è una delle cause principali, e lo dobbiamo ad una minoranza di egoisti privilegiati che si spartisce mezza Lucca dentro le mura, senza curarsi del bene comune. Ciò che propongo è un tavolo tecnico convocato dall'amministrazione comunale e aperto alle associazioni di categoria: Confcommercio, Confesercenti e i rappresentanti dei proprietari immobiliari commerciali, sia per monitorare nei dettagli il caro-affitti, sia per studiare strumenti di intervento specifici, come una politica di sgravi se non addirittura un calmiere degli affitti". 

Leggi tutto...

Contributi affitto, CasaPound: "Richiedere certificato agli stranieri"

barsantiiTanti "furbetti" dei contributi per gli affitti e poche possibilità di stanarli tutti. CasaPound interviene sul tema con il candidato sindaco Fabio Barsanti, che la pensa diversamente rispetto all'amministrazione.
"Apprendiamo - dichiara Barsanti - che l'assessore Sichi afferma l'impossibilità di effettuare controlli sugli stranieri in merito alle richieste di accesso al contributo affitti. In realtà - prosegue il candidato di CasaPound - come per l'assegnazione degli alloggi popolari anche per i contributi destinati agli affitti è possibile richiedere ai cittadini stranieri un certificato autentico emesso dalla propria ambasciata o consolato. A Lucca i cittadini stranieri sono l'8 per cento ma beneficiano per il 42 per cento dei fondi destinati agli aiuti per gli affitti. In altri comuni, tra cui uno anche in Toscana, che verificano la certificazione presentata dagli stranieri questa quota cala sensibilmente".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter