Menu
RSS

Ladri in azione alla Berti Combustibili

  • Pubblicato in Cronaca

carabinierinotteinsNon erano interessati né ai carburanti né tantomeno ai computer. I ladri che nella tarda serata di ieri (21 febbraio) hanno rubato alla Berti Combustibili di via Sarzanese a S. Angelo, cercavano soltanto una cosa: il denaro. L'azienda però, già presa di mira dalle bande che venti anni fa riuscirono a portare via un armadio blindato, alla luce di questi trascorsi ha cercato di evitare di custodire valori, quindi i malviventi si sono dovuti accontentare degli spiccioli per i resti. Qualche centinaio di euro probabilmente, anche se il bottino è ancora da quantificare.

Leggi tutto...

San Vito, altro raid: tre furti in un giorno

  • Pubblicato in Cronaca

san vitoTre furti in un giorno solo: abbastanza per far piombare nuovamente nella disperazione gli abitanti di San Vito che, adesso, si dicono pronti a manifestare davanti a Palazzo Orsetti. E’ successo tutto ieri pomeriggio, tra le 17 e le 19: i malviventi sembrano avere agito quasi all’unisono, prendendo di mira prima una villetta e poi due appartamenti. Tutte le abitazioni si trovano collocate in traverse di via vecchia Pesciatina: sul posto sono immediatamente intervenuti gli equipaggi dei carabinieri, ma i ladri - una banda che pare agisca sempre secondo le stesse modalità, secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine - si erano già dileguati, portando via denaro ed oggetti di valore. 
"Abbiamo davvero parlato troppo presto - commenta Osvaldo Bidorini, uno dei principali gestori del gruppo che, ogni giorno, si occupa di presidiare il quartiere - perché la calma tornata era soltanto apparente". Bidorini, che aveva parlato a Luccaindiretta soltanto due giorni fa, ricordando come da circa un mese non si registrassero furti nel quartiere, testimonia tutto lo sgomento e l’esasperazione dei residenti: "Siamo nuovamente piombati in un incubo - afferma - anche perché le forze dell’ordine ci hanno detto che si tratta di veri e propri professionisti. Di fronte a questo ennesimo raid ci sentiamo impotenti: solo ieri abbiamo leggermente allentato la tensione ed hanno colpito".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter